Champions League: tutto sul Malmö avversaria della Juventus ai gironi

Conosciamo meglio la prima avversaria che la Juventus di Max Allegri andrà ad affrontare in Champions League: il Malmö.

supercoppa 2021 juventus
Supercoppa italiana 2021 vinta dalla Juventus (Getty images)

Dopo la sosta delle nazionali tornerà a pieno ritmo il campionato, con la terza giornata della stagione 2021/2022 della Serie A Tim.

Un inizio di stagione decisamente con il “freno a mano” tirato per la nuova Juventus di Max Allegri, condito dal pareggio “beffa” di Udine alla prima uscita di campionato, complice un incertissimo Szczesny tra i pali. E infine, un Empoli roccioso e concreto che ha avuto clamorosamente ragione (0-1) in un Allianz Stadium, fischiatissimo dai tifosi bianconeri.

Alla ripresa degli impegni con i club, la Juve andrà a far visita al Napoli, in quel “Maradona Stadium” ancora “scottato” e preso dalla voglia di rivalsa. Il tutto a causa del mancato raggiungimento dell’obiettivo Champions, della scorsa stagione, proprio a discapito del club di Agnelli.

La settimana successiva, invece Max Allegri si affaccerà per la prima volta in stagione, sul palcoscenico più ambito d’Europa. Quello scenario, che in passato valse al coach toscano due finali, entrambe fallite.

In occasione della prima uscita valevole per la Champions League 2021/2022, i bianconeri andranno a far visita agli svedesi del Malmö. Andiamo a studiare nel dettaglio i primi avversari di Dybala e compagni nell’Europa che conta

NON PERDERTI ANCHE —> Calciomercato Juventus, giornata decisiva per il futuro di Cristiano Ronaldo

Champions League Juventus: la scheda dati del Malmö, primo avversario sulla strada di San Pietroburgo

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MalmöFF (@malmoe_ff)

NON PERDERTI ANCHE —> Trema il PSG, non c’è intesa tra i due fuoriclasse: la decisione drastica

Il giorno 14 Settembre 2021, la Juventus “2.0” di Max Allegri inizierà la sua nuova avventura in Champions League all’Elda Stadium.

Gli avversari del primo turno dei bianconeri, inseriti nel “Gruppo H” saranno gli svedesi del Malmö. Non abbiamo dubbi sul fatto che Dybala e compagni vorranno “bagnare” l’esordio della nuova stagione europea, con una vittoria convincente.

Prima di vedere la Juventus all’opera andiamo ad analizzare a fondo la storia di questo ambitissimo club dell’alta Scandinavia, il cui anno di fondazione risale al 1910.

I cosiddetti Di Blåe (i Blu) o come preferite, Himmelsblått (gli Azzurri) vantano un buon bottino di trofei in patria. In casa rappresentano un insuperabile “fortino” per gli avversari. Grazie a questa mentalità e con il tifo raccolto in maniera infuocata sugli spalti hanno portato a casa ben 17 “Allsvenskan” nella loro storia e 14 trofei nazionali.

Negli ultimi dieci anni, a seguito della partecipazione alle competizioni europee, per i Di Blåe si registrano una qualificazione (2011/12) ai gironi della UEFA Europa League e un terzo turno di UEFA Europa League (2013/14).

La vittoria più larga per gli scandinavi, si registra in “Coppa delle Coppe” (03/10/1973) in casa contro i greci del Pezoporikos FC per ben 11 reti a zero.

Tifosi del Malmo
Tifosi del Malmo (Instagram)

In generale, un bottino davvero troppo scarno che fa pensare come il Malmö possa essere un “preda” assolutamente alla portata per i bianconeri, che con un “pizzico” di esperienza in più potranno scardinare ogni “trappola”.