Matrimonio: le 4 tradizioni di cui potremmo proprio fare a meno

Matrimonio: il giorno più bello della vita. L’organizzazione prevede degli step particolari secondo tradizione: alcuni risultano obsoleti ai nostri giorni

Matrimonio
Matrimonio – Pixabay

Il coronamento di un sogno, la proclamazione dei propri sentimenti alla persona amata davanti ad amici e parenti, un momento da celebrare, per molti il giorno più bello della vita. Tutto questo, in sintesi, è il festeggiamento del matrimonio.

In diversi paesi e culture esistono altrettanti modi per suggellare questo legame indelebile tra due persone, tuttavia, in quella occidentale esistono (e soprattutto persistono) degli step imprescindibili che ormai fanno parte della tradizione. Ma quanti di questi ai giorni nostri risultano veramente al passo con i tempi? Alcuni potremmo definirli obsoleti o addirittura offensivi: andiamo a indagare.

LEGGI ANCHE -> Zodiaco, i segni che non riescono a stare da soli: scopri quanto dipendi dagli altri

Matrimonio: le tradizioni a cui potremmo sinceramente dire addio

Il sito americano d’informazione BuzzFeed ha chiesto alla sua community on line quale fossero le tradizioni legate al festeggiamento del matrimonio di cui si può fare a meno ai giorni nostri, ossia quelle che risultano maggiormente anacronistiche nell’anno 2021.

Tolte alcune risposte che non sono conformi alle abitudini nostrane, sono balzati all’occhio alcuni spunti che potrebbero farci riflettere. Ecco le 4 tradizioni a cui potremmo anche dire addio.

1 – Il padre che accompagna la sposa all’altare. Nonostante sia un momento molto dolce e toccante nella maggiornaza dei casi, non dobbiamo dimenticare la motivazione che sta dietro a tale gesto. La figlia che passa da un uomo all’altro, da un padre a un marito, come se fosse un oggetto. Siamo sicuri che vogliamo perpretare questo tipo di concetto nel ventunesimo secolo?

2 – Lo sposo non può vedere l’abito della futura moglie. Superstizione più che tradizione: il fidanzato non può vedere il vestito della donna che sposerà. Nessuno ha mai considerato che lo sposa potrebbe volere un consiglio o un’opinione dall’uomo che ha scelto come compagno di vita per sempre?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Zodiaco, i segni più maturi che prendono sempre le decisioni migliori

3 – Il lancio del bouquet. Anche qui un momento fortemente antifemminista. Leggenda vuole che la donna single che intercetterà il bouquet lanciato dalla sposa sarà la prossima a sposarsi. Oltre a essere imbarazzante, chi ha sentenziato che il matrimonio sia l’unico traguardo della vita a cui una donna debba anelare al punto da mettersi in competizione con le altre invitate presenti?

Matrimonio
Outfit Matrimonio – Pixabay

4 – L’abito bianco per le spose. Chi lo ha stabilito? Il bianco come simbolo di purezza è ormai un concetto sorpassato. La purezza non risiede nel colore di un vestito bensì nella predisposizione dell’animo e negli intenti quotidiani. É ora che ognuno scelga l’outfit che più gli aggrada in un giorno che rimane una delle tappe importanti (ma non fondamentali) nella vita di una persona.