Champions League: tutto sul Young Boys in attesa della sfida con l’Atalanta

Conosciamo più da vicino lo Young Boys, l’avversaria dell’Atalanta che sfiderà in Champions League il prossimo 29 settembre.

Genoa-Atalanta pagelle tabellino
Genoa-Atalanta (GettyImages)

Svizzeri e fortissimi nel gioco offensivo. Lo Young Boys si prepara a scendere in campo per sfidare l‘Atalanta ai gironi di Champions Leauge. La squadra di Gasperini inizia così la sua avventura nel campionato più importante al mondo.

Con il sorteggio i neroblu sono finiti nel girone F pescando Villarreal, Manchester United e Young Boys. La squadra svizzera, dalla maglia giallonera, è riuscita a classificarsi ai turni preliminari mettendo ko il Ferencvaros con un tre a due. L’accesso ai gironi rappresenta per gli svizzeri incassi pari a 16 milioni di franchi.

A ricordare la squadra sono gli juventini in quanto nella Champions del 2018/19 aveva sfidato i bianconeri che li avevano tuttavia battuti.

Se a oggi nella rosa di David Wagner non è più presente il fuoriclasse Hoarau, la squadra può contare su giocatori del calibro di Christian Fassnacht, attaccante nonché stella dello Young Boys.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > Calciomercato Juventus, giornata decisiva per il futuro di Cristiano Ronaldo

Champions League Atalanta: la sfida con la Young Boys

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da BSC YOUNG BOYS (@bscyb_offiziell)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > Trema il PSG, non c’è intesa tra i due fuoriclasse: la decisione drastica

L’Atalanta scenderà in campo il prossimo 29 settembre alle 18,30 per affrontare lo Young Boys. La squadra di De Gasperi, in queste ore in apprensione per Luis Muriel che ha riportato un problema muscolare, si prepara alla sfida contro gli svizzeri.

Dopo il sorteggio di Istanbul a fine agosto, le 32 squadre partecipanti sono state suddivise in 8 gironi. Finendo nel girone F tra le avversarie che l’Atalanta dovrà affrontare spicca anche lo Young Boys.

La squadra svizzera è stata fondata nel 1989 e nel corso della sua storia ha raggiunto incredibili traguardi. Da 15 titoli nazionali, di cui ben 4 consecutivi, a 6 Coppe di Svizzera, a una Super Coppa e una Coppa Lega svizzera.

Per quanto riguarda i premi internazionali si è aggiudicata la Coppa della Alpi e il miglior risultato nella semifinale Coppa dei Campioni.

Atalanta-Milan pagelle
Atalanta-Milan (getty images)

Nel 2018-19 i gialloneri sono riusciti ad acceder ai gironi della Champions Leauge e anche  quest’anno sono entrati nella fase preliminare della competizione calcistica continentale, alla sua 67 esima edizione. L’obiettivo, come quello di tutte le squadre partecipanti, è quello di conquistare la finale prevista il prossimo 28 maggio a San Pietroburgo.