Trascinato dalla corrente durante un bagno: 37enne muore sotto gli occhi degli amici

Un uomo di 37 anni è morto annegato nel pomeriggio di ieri mentre faceva il bagno nelle acque di Coreca, frazione di Amantea, in provincia di Cosenza.

Guardia Costiera
Guardia Costiera (Carlo Toffolo – AdobeStock)

Trascinato a largo dalle onde mentre era in acqua con i propri amici. Questo il drammatico destino di un uomo di 37 anni, annegato nel pomeriggio di ieri a Coreca, frazione di Amantea, in provincia di Cosenza. La vittima, in vacanza in Calabria, si era tuffata per un bagno insieme ad un gruppo di amici quando ha iniziato ad annaspare. Lanciato l’allarme, sul posto sono arrivati i soccorsi che hanno recuperato il 37enne e lo hanno portato a riva, dove è stato possibile solo constatarne il decesso.

Cosenza, trascinato dalla corrente mentre fa il bagno: 37enne muore annegato

Nel pomeriggio di ieri, sabato 4 settembre, un uomo è morto annegato mentre faceva un bagno nelle acque di Coreca, frazione del comune di Amantea, in provincia di Cosenza.

Spiaggia
(4lb – Pixabay)

A perdere la vita Giuseppe Corrado Russo, 37enne originario di Grimaldi, ma residente da tempo a Merano (Bolzano). Stando a quanto riportano le fonti locali e la redazione de Il Dolomiti, Russo si trovava in Calabria in vacanza con alcuni amici.

Leggi anche —> Agghiacciante scoperta in un campo: trovato il cadavere di una donna

Ieri mattina, mentre stava facendo un bagno, ha iniziato ad annaspare ed è stato trascinato rapidamente dalla corrente. Gli amici, che hanno assistito al dramma, hanno subito lanciato l’allarme.

Leggi anche —> Incidente sul lavoro in uno stabilimento: camionista di 47 anni perde la vita

Sul posto, in pochi minuti, si sono precipitati gli uomini della Guardia Costiera e gli operatori sanitari del 118. I soccorritori hanno recuperato il corpo del 37enne e lo hanno riportato a riva, ma ormai non c’era più nulla da fare. I medici hanno provato a rianimare Russo, ma ogni tentativo si è rivelato vano. Alla fine si sono dovuti arrendere constatandone il decesso, sopraggiunto per annegamento.

Soccorsi
(Giovanni Cardillo – Adobe Stock)

La tragedia ha gettato nello sconforto le comunità di Grimaldi e di Merano, dove Giuseppe Corrado Russo era molto conosciuto. Tanti i messaggi di cordoglio per la famiglia ed in ricordo della vittima apparsi sui social network nelle scorse ore.