Cinque nuovi arrivi in Serie A su cui puntare: i nostri consigli per l’asta del Fantacalcio

Stanno per concludersi i giorni, durante i quali gli amanti del Fantacalcio potranno organizzare l’asta prima dell’inizio del campionato: cinque nuovi arrivi in Italia da acquistare.

Tammy Abraham
Tammy Abraham (Getty Images)

In attesa che il campionato di Serie A riprenda, i fantallenatori stanno preparando le aste di riparazione e non per mettere a punto le rose. Con la chiusura del calciomercato, difatti, si sono definite le squadre della Serie A e gli appassionati hanno il quadro completo di quali giocatori acquistare o evitare. Molti sono stati gli addii di lusso al nostro campionato, ma altrettanti i nuovi arrivi che potranno fare la differenza anche al Fantacalcio.

Fantacalcio, consigli per l’asta: cinque nuovi arrivi in Italia da acquistare

Sabato 11 settembre, con i primi anticipi in programma, riprenderà il campionato di Serie A, fermo per la pausa che ha dato spazio alle Nazionali.

Olivier Giroud
Olivier Giroud (Getty Images)

Durante lo stop si è conclusa anche la sessione estiva di calciomercato che ha visto sino alle ultime ore colpi a sorpresa e addii inaspettati. Sono molte le trattative andate in porto, tanto che la Serie A è il secondo campionato ad aver investito più soldi dietro solo alla Premier League. I fantallenatori si stanno chiedendo quali siano i nuovi acquisti che possano fruttare maggiormente durante la stagione. Per questa ragione vi forniamo una lista dei neo arrivi nel nostro campionato che potrebbero fare la differenza.

Leggi anche —> Fantacalcio: quali sono i cinque giocatori su cui scommettere

Mike Maignan (Milan): i rossoneri, salutato Gianluigi Donnarumma, trasferitosi in Francia al Paris Saint-Germain, hanno deciso di puntare sull’estremo difensore classe 1995, acquistato dal Lille. Il portiere ha un’eredità importante, ma già nelle prime uscite ha dimostrato il suo valore. Nelle prime due gare di campionato, ha subito un gol, contro il Cagliari nella vittoria casalinga per 4-1. Maignan è al momento uno dei portieri più costosi con una quota iniziale di 15, ma il suo valore e la difesa rossonera, giustificano l’acquisto.

Denzel Dumfries (Inter): il terzino olandese, prelevato dal Psv Eindhoven per sostituire Hakimi, non ha ancora trovato molto spazio. Inzaghi gli ha concesso solo qualche minuto contro il Genoa preferendo sulla corsia Darmian. Considerato il suo valore ed i tanti impegni dell’Inter in stagione, presto il giocatore olandese potrebbe trovare più spazio e salire nelle gerarchie di mister Inzaghi. Il suo costo iniziale è di 12, cifra che lo rende molto appetibile.

Marko Arnautovic (Bologna): l’attaccante austriaco, dopo due anni trascorsi in Cina, ha deciso di tornare in Italia accettando l’offerta del Bologna. Nel nostro campionato aveva collezionato solo 3 presenze con la casacca dell’Inter durante la stagione 2009-2010. Il 32enne, che dimostrato in carriera di avere un buon feeling con il gol, guiderà l’attacco rossoblù e potrebbe rivelarsi un ottimo affare per il Fantacalcio. All’esordio con il club emiliano, nella gara interna contro la Salernitana, si è iscritto nel tabellino del marcatori realizzando la rete del momentaneo 2-1. Data la sua esperienza e le sue qualità offensive, è stato inserito nelle parti alte del listone con una quotazione iniziale di 24.

Olivier Giroud (Milan): seguito da anni da molti top club del nostro campionato, durante la scorsa sessione di mercato, Giroud ha deciso di trasferirsi in Italia per vestire la maglia del Milan. Il francese, dopo un esordio a secco, ha realizzato due reti contro il Cagliari, una delle quali su calcio di rigore. Il rientro dall’infortunio di Zlatan Ibrahimovic potrebbe, però, avviare una ferrata concorrenza per la maglia da titolare, ma non è escluso che Pioli possa farli giocare insieme. DI sicuro, con un costo iniziale di 22, il francese sarà uno degli attaccanti più contesi durante l’asta.

Tammy Abraham (Roma): la dirigenza giallorossa, ceduto Dzeko all’Inter, ha portato in Italia il centravanti inglese versando nelle casse del Chelsea 40 milioni di euro più bonus, l’acquisto più oneroso della storia della società. L’ex Chelsea, che ha un costo iniziale di 28, ha già stupito nelle prime due gare di campionato realizzando una rete e due assist, numeri che sicuramente sono destinati a crescere durante la stagione

Leggi anche —> Fantacalcio, top e flop della prima giornata di campionato

Marko Arnautovic
Marko Arnautovic (Getty Images)

Cercare di accaparrarsi uno dei giocatori sopraelencati durante l’asta potrebbe garantire un numero sostanzioso di bonus che potranno risultare decisivi per le leghe a cui prenderanno parte i fantallenatori.