In arrivo Netflix Italia: cosa succederà dal 2022, i dettagli

Il 2022 si prospetta ricco di novità per l’azienda Netflix che a quanto pare arriverà anche in Italia, ecco che fine faranno i pagamenti

Netflix top 10 uscite marzo
Netflix (Foto di Souvik Banerjee da Pixabay)

E’ nata come un’azienda di distribuzione di film, serie televisive e intrattenimento, dal 2013 è entrata nel settore della produzione presentando la sua prima serie, House of Cards – Gli intrighi del potere. Stiamo parlando di Netflix, origine statunitense che dal 1997 cresce a dismisura.

Il 2022 si prospetta un anno ricco di sorprese per la società che a quanto pare farà il suo ingresso in Italia. Cosa significa? Scopriamolo insieme.

GUARDA QUI>>Aurora Ramazzotti e Goffredo: una FOTO nella notte rivela tutta la verità: “E siamo…”

Netflix Italia: di cosa si tratta?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Netflix Italia (@netflixit)

GUARDA QUI>>Stefano De Martino e quell’insulto che non si dimentica. Le parole assurde

Secondo quanto riporta Il Sole 24ore, a partire dal 2022 nascerà Netflix Italia. Los Gatos Services Italia cambierà nome e acquisterà il ricavo proveniente dagli abbonamenti italiani che quindi verranno contabilizzati nel nostro Paese.

Una decisione, si legge sul giornale, che rimanda ad un obiettivo ben preciso: aderire ai principi di fiscalità internazionale rinegoziati in sede G20 e Ocse affinché venga favorita la tassazione delle multinazionali anche nelle nazioni di distribuzione di beni e servizi digitali.

Inoltre, secondo quanto riporta Confindustria, sarebbe presente un altro scopo: riallacciare i rapporti con il Governo italiano, dopo che nel 2019 Netflix è stato accusato da parte dell‘Agenzia delle Entrate di non pagare le tasse sugli utili degli abbonati del nostro Paese.

Il Regno Unito, la Francia e la Spagna hanno già aderito a tale scelta e tra poco toccherà all’Italia. Quindi, con Netflix Italia sarà possibile analizzare i ricavi ottenuti dalla piattaforma nel nostro Paese che cambierà anche la tassazione, infatti oltre all’Iva verranno aggiunte anche le imposte sui redditi dei lavoratori trasferiti o assunti in Italia.

Netflix guardare film offline
Netflix (Getty Images)

L’azienda statunitense ad oggi presenta 209 milioni di abbonati nel mondo e fattura complessivamente 6,6 miliardi di dollari. In Italia, nel 2020, secondo il dato di Il Sole24ore l’utile registrato ammonterebbe a 164.130 euro.