Royal Family al bivio, la decisione più difficile: Carlo e William si contendono il trono

La Royal Family è al bivio. Quest’anno la Regina potrebbe lasciare la corona e sarà necessario decidere se sarà Carlo o William a sostituirla. 

William e Carlo: si giocano la corona
William e Carlo (screenshot da Instagram)

Dopo l’addio della Regina al trono, chi prenderà il suo posto? Il quesito sta ossessionando i reali e tutti i loro fan, sempre più in trepidazione di scoprire i nome del futuro re e della sua consorte. 95 anni, Elisabetta è da 64 al trono, record assoluto nella storia britannica, in quanto prima di lei solo l’imperatrice Vittoria aveva indossato la corona per 63 anni.
In questi giorni i tabloid inglesi hanno svelato l’ “Operazione London Bridge”, rigido protocollo previsto a seguito del decesso della sovrana, nonostante le sue condizioni di salute ottimali, nell’aria il dibattito su chi sarà il suo erede.

La Regina potrebbe infatti già togliere la corona quest’anno, come hanno affermato svariati esperti reali, ma non abdicherà nei confronti del figlio Carlo, in quanto questo sarebbe una vergogna per la famiglia reale. Probabilmente la Sovrana si rifarà a una legge del 1728, il Regency act, facendo sì che il figlio diventi reggente piuttosto che re. In questo modo si occuperebbe di tutti i compiti della madre senza ottenere tuttavia il titolo di re.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > Harry e Meghan dopo l’addio alla Royal Family, guadagni da capogiro: cifre sbalorditive

Royal Family, il sostituto della Regina: i possibili scenari

Pomeriggio Cinque funerali Filippo
Regina Elisabetta (Getty Images)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >  Royal Family, la decisione del Principe Carlo spiazza tutti: cosa sta succedendo

Con il possibile addio di Elisabetta al trono, la Royal Family è al bivio. Sarà necessario decidere chi sarà il prossimo re, scelta non per nulla scontata. In particolare la partita sembra che si giocherà tra Carlo e William.
A oggi il figlio della Regina ha raggiunto il record di discendente rimasto più a lungo lontano dalla corona.

Ma secondo alcune indiscrezioni, il figlio della Sovrana potrebbe essere solo reggente mettendosi da parte per lasciare la corona al primogenito William che diventerebbe così il re al fianco della moglie Kate Middleton. Modificando la legge il Principe del Galles permetterebbe al figlio, secondo nella linea di successione, di salire al trono.

Uno scenario che porterebbe i Duchi di Cambridge ad assumere la veste di re e regina dando gioia ai sudditi. Infatti secondo i dati il 47% degli inglesi desiderebbe vedere il primogenito di Lady Diana con la corona, contro il 27% che punta invece su Carlo.
Il figlio di Elisabetta infatti nel tempo non ha conquistato le simpatie del pubblico a seguito del travagliato matrimonio con la Spencer. Inoltre i suoi 72 anni non supportano di sicuro la sua ascesa al trono.

A metterlo in ombra William sempre più amato dagli inglesi, anche per la moglie Kate Middleton che con i suoi modi sempre perfetti ha conquistato tutti. Diverso per Camilla che non riscuote le simpatie dei sudditi per la sua personalità e per la sua presenza ingombrante durante il matrimonio tra Carlo e Lady D.

Il Principe Carlo e Camilla Parker, Duchessa di Cornovaglia
Il Principe Carlo e Camilla Parker, Duchessa di Cornovaglia – Foto Getty Images

La figura di Camilla non avrebbe incrementato quindi la popolarità di Carlo. Inoltre l’intervista bomba di Harry e Meghan ai microfoni di Oprah Winfrey avrebbe peggiorato la situazione con le loro critiche alla famiglia.