Milan-Lazio, le pagelle e il tabellino della partita

Milan-Lazio, le pagelle e il tabellino del big match di San Siro tra la squadra di Stefano Pioli e quella di Maurizio Sarri. 

Milan-Lazio foto getty
Milan-Lazio

Il Milan, dopo aver raccolto due vittorie nelle prime due partite di campionato, ospita la Lazio di Maurizio Sarri. Anche i biancocelesti sono a quota 6 punti e hanno fin qui impressionato soprattutto in zona gol. La squadra capitolina sembra aver già assorbito le direttive e gli insegnamenti del tecnico che fece impazzire il mondo con il Napoli delle meraviglie (i partenopei giocarono un gran calcio ma non riuscirono a sollevare però un trofeo).

Nella prima frazione, le squadre si affrontano a viso aperto. Rafael Leao porta in vantaggio i suoi sfruttando al meglio l’assist di Rebic. Kessié ha l’occasione per affossare i biancocelesti ma sbaglia il calcio di rigore. Nel secondo tempo, la stanchezza si fa sentire e i giocatori accusano anche le fatiche dovute dalle partite con le Nazionali. Entra Ibra e San Siro si scalda: lo svedese, poco dopo, ripaga l’ovazione siglando il gol del 2 a 0.

Milan-Lazio: le pagelle e il tabellino della partita

Milan-lazio foto
Milan-Lazio foto getty

Leggi anche —> Napoli-Juventus 2-1, gli azzurri vincono in rimonta: Koulibaly decisivo nel finale

MILAN (4-2-3-1): Maignan 6.5; Calabria 7, Tomori 6.5, Romagnoli 6.5, Theo Hernandez 6.5; Kessié 6, Tonali 6.5; Florenzi 6, Brahim Diaz 6.5 (80′ Ballo-Toure’ s.v), Leao 7; Rebic 7.5.

LAZIO (4-3-3): Reina; Marusic, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto; Pedro, Immobile, Felipe Anderson.

RETI: 45′ Rafael Leao, 67′ Zlatan Ibrahimovic

AMMONITI: 17′ Marusic (L), ’45’ Alberto (L), 57′ Hysaj (L), 63′ Bakayoko (M)

MIGLIORE IN CAMPO: Rebic

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Sampdoria-Inter 2-2, emozioni e rimonte a Marassi: le pagelle e il tabellino del match 

Stefano Pioli, Milan (Getty Images)

Il Milan, prima di sfidare la Juventus nel big match del prossimo turno, tornerà finalmente a giocare una partita di Champions League. L’impegno è complicato: mercoledì per i rossoneri ci sarà il Liverpool. La Lazio, invece, giovedì sarà impegnata in Europa League con il Galatasaray mentre domenica arriverà il Cagliari all’Olimpico.