Overdrawn lips, cosa c’è da sapere sulla tendenza labbra del momento

Overdrawn lips, cosa c’è da sapere su questa tendenza labbra richiestissima e messa in pratica dalle celebrities.

Overdrawn lips cosa c'è da sapere
Labbra (Pixabay)

Il mondo del make up si arricchisce sempre di nuove tendenze che fanno impazzire tutte le appassionate del mondo della cosmesi. Di recente divenne virale una foto di Jennifer Lopez, un primo piano nella quale era facile scorgere l’effetto dell’overdrawn lips. Da quel momento non si parla d’altro, ma cosa si intende con questa tecnica?

Letteralmente labbra disegnate, la tendenza consiste nel disegnare il contorno delle labbra oltre il bordo naturale, allo scopo di renderle più carnose e grandi naturalmente, ossia senza l’intervento del chirurgo. Ma cosa occorre per riproporlo a casa? Ecco alcuni consigli da seguire (e come evitare l’effetto poco naturale).

Leggi anche —>>> Anna Tatangelo, lunedì bollente: pancia scoperta e top trasparente: “Mi fa impazzire…” VIDEO

Overdranw lips, i segreti delle make up artist

Overdrawn lips
Jennifer Lopez (Instagram)

Potrebbe interessarti anche —>>> Alena Seredova bellissima con il suo amore più grande: Si ricomincia – FOTO

Come possiamo vedere bene dalla foto sopra riportata, Jennifer Lopez è una veterana nell’utilizzo di questa tecnica che a quanto pare sia stata (ri)portata in auge nel 2018 da Kylie Jenner. Nulla di nuovo dato che da alcune foto è emerso come le dive del cinema del ‘900 adottassero questo stile: anche Marilyn Monroe ad esempio utilizzava la tecnica dell’overdrawn lips.

Affermatosi successivamente negli anni ’90 dalle iconiche Spice Girls, a quanto pare la voglia di tornare nel passato ha sfiorato pure il mondo beauty. Per riproporre tale tendenza labbra a casa, bisogna seguire questi cinque accorgimenti;

  1. Rossetto da impiegare: Opaco, una tinta duratura che permetta di preservare il trucco, ecco perché si consiglia di optare per quelli waterproof;
  2. La matita dev’essere cerosa e trasparente, che funga da barriera al rossetto e lo mantenga intatto nel tempo;
  3. Matita waterproof per definire il contorno delle labbra, mezza tonalità più scura. La matita successivamente verrà sfumata per renderlo omogeneo con il rossetto impiegato;
  4. Indispensabile il pennello labbra per procedere con la suddetta sfumatura;
  5. Illuminante per la zona cosiddetta arco di Cupido.
Overdrawn lips
Kylie Jenner (Instagram)

Ovviamente bisogna prestare attenzione nell’eseguire questa tecnica e valutare bene sia la forma delle labbra ed il colore da impiegare, tenuto conto anche della propria carnagione. Il make up è tutta una questione di armonia.