Malore mentre scatta un selfie: turista muore sotto gli occhi della moglie

Un turista austriaco di 46 anni è deceduto nella serata di ieri a Bibione (Venezia) dopo essere stato colpito da un malore mentre scattava un selfie.

Ambulanza
(R. Rose – Adobe Stock)

Stava scattando un selfie durante una passeggiata insieme alla moglie, ma è stato colpito da un improvviso malore e si è accasciato al suolo. È morto così un turista di 46 anni nella serata di ieri a Bibione, frazione di San Michele al Tagliamento, in provincia di Venezia. Lanciato l’allarme, sul posto sono arrivati tempestivamente i soccorsi del 118, ma per il 46enne era ormai troppo tardi. Intervenuti anche i carabinieri per gli accertamenti del caso.

Venezia, malore mentre scatta un selfie: turista di 46 anni muore sotto gli occhi della moglie

Dramma nella serata di ieri, lunedì 13 settembre, in via della Luna a Bibione, frazione del comune di San Michele al Tagliamento, in provincia di Venezia.

Soccorsi
Soccorsi (wellphoto – Adobe Stock)

Un turista austriaco di 46 anni, di cui non è stata resa nota l’identità, è deceduto stroncato da un improvviso malore. Stando alle prime informazioni riportate dalle testate locali e dalla redazione Leggo, il 46enne, arrivato in Italia da qualche giorno per trascorrere una vacanza, stava passeggiando insieme alla moglie per poi andare a cena in un ristorante. Improvvisamente, mentre stava scattando un selfie, l’uomo ha iniziato a star male e si è accasciato a terra sotto gli occhi della moglie e dei passanti che affollavano la via nei pressi di piazzale Zenith. La donna ha subito lanciato l’allarme chiamando il numero per le emergenze.

Leggi anche —> Gioielliere trovato morto nel suo negozio: a lanciare l’allarme i residenti della zona

In pochi minuti, sul posto è arrivata un’ambulanza con a bordo il personale medico del 118 che ha avviato le manovre di rianimazione. Inutili gli sforzi dei sanitari che, dopo vari tentativi, riferisce la redazione di Leggo, si sono dovuti arrendere costatando il decesso del 46enne, stroncato da un improvviso malore.

Leggi anche —> Orrore in un’abitazione: 52enne uccide la moglie a coltellate al culmine di una lite

Uomo 55 anni muore annegato Porto Tolle
Carabinieri (Getty Images)

Oltre ai soccorritori, sul luogo della tragedia sono intervenuti, per gli accertamenti del caso, anche i carabinieri.