Champions League, Inter-Real Madrid: anticipazioni e probabili formazioni

L’esordio in Champions League dell’Inter va in scena questa sera. Al Meazza i neroazzurri affronteranno il Real Madrid.

Calciomercato Inter
Lautaro Martinez all’Inter (Getty Images)

La Champions League inizia per l’Inter con una delle sfide più importanti e difficili? I neroazzuri scendono in campo questa sera alle 21 per affrontare il Real Madrid dando così il via al loro primo turno durante i gironi.

La squadra di Carlo Ancelotti è la regina per antonomasia della competizione di cui si è portata a casa ben 13 vittorie. Sfidare il Real Madrid rappresenta un inizio tosto per la rosa di Simone Inzaghi che si sta preparando con determinazione al match, in programma tra poche ore al Meazza di Milano.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —–> Champions League, Malmoe-Juventus: statistiche, precedenti e probabili formazioni

Inter-Real Madrid: possibili formazioni e dove vederla

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Inter 🏆🇮🇹 (@inter)

“Non penseremo solo a difenderci, ma proveremo anche ad attaccare. Contro il Real Madrid serve la partita perfetta”, le parole di Inzaghi in merito al match di esordio in Champions League per la sua squadra.

Sale l’ansia tra i tifosi dei neroazzurri con l’avvicinarsi dell’importante sfida. Non è la prima volta che le due squadre si affrontano in quanto vantano ben 17 partite alle loro spalle. Tra questi il match passato alla storia, giocato nel 1964, dove l’Inter ha vinto con un 3-1 conquistando la sua prima Coppa dei Campioni. Su queste 17 partite è ben 7 il numero totale delle vittorie dei neroazzurri che potrebbero questa sera aggiungerne una. A San Siro i match giocati nel corso degli anni contro gli spagnoli sono stati 9.

Per quanto riguarda le possibili formazioni, anche se sussistono ancora dubbi sulle quelle definitive, in campo per l’Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, A. Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, L. Martinez. Allenatore: S. Inzaghi.

Per il Real Madrid invece (4-3-2-1): Courtois; Carvajal, Nacho, Alaba, M. Gutierrez; F. Valverde, Casemiro, Modric; E. Hazard, J. Vinicius; Benzema. Allenatore: Ancelotti.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —–> Champions League, Atalanta-Villarreal: anticipazioni e probabili formazioni

inter terremoti dimissioni arrivo
Simone Inzaghi (Getty Images)

La partita, arbitrata dal tedesco Siebert, è visibile in streaming su Amazon Prime Video dove a fare la cronaca dell’incontro saranno Sandro Piccinini e Massimo Ambrosini.