Insetti alimentari in dispensa: come allontanare falene e tarme con questi rimedi!

Ecco tutto quello che c’è da sapere sui rimedi e le soluzioni possibili per allontanare gli insetti alimentari dalla vostra dispensa!

insetti dispensa rimedi
Allontanare insetti alimentari (Pixabay)

A quanti di voi è capitato di dover far fronte a dei fastidiosissimi insetti presenti in dispensa? Una vera propria seccatura che riguarda spesso e volentieri pasta, riso, cereali, biscotti, farina e cacao.  

Piccole falene possono aggirarsi all’interno della vostra dispensa. Ma quali sono i rimedi più efficaci per risolvere questo inconveniente? 

LEGGI ANCHE—>Punture di vespa: come agire in modo rapido per evitare complicanze

Insetti in dispensa: da dove cominciare?

insetti dispensa rimedi
Optate per contenitori ermetici(Pixabay)

Innanzitutto fare caso alla possibile presenza di formazioni filamentose, del tutto simili a ragnatele. Se ci sono, molto probabilmente, sono state depositate le uova che poi si sono trasformate in larve. 

La prima cosa da fare è pulire i ripiani e mettere via le confezioni aperte. Pulite i contenitori in plastica prima di utilizzarli e non unite i prodotti vecchi a quelli “nuovi”. 

La cosa migliore è utilizzare dei barattoli che abbiano una chiusura ermetica, in modo da conservare la pasta in eccesso.  

Per tenere lontane terme e parassiti, potete mettere qualche foglia di alloro in dispensa. In alternativa, potete anche mettere dei chiodi di garofano, in modo da tenere le farfalline lontane dalle confezioni di cibo.  

Ogni tanto, poi, ricordate di pulire la dispensa con un composto fatto di acqua e aceto e, come repellente per questi insetti, provate anche l’olio essenziale di lavanda. Prendete, nello specifico, un fazzoletto e posizionatelo tra gli scaffali. Anche l’olio di menta può rivelarsi particolarmente efficace.  

insetti dispensa rimedi
La pasta è il maggiore obiettivo (Pixabay)

Ricordate che gli insetti alimentari hanno come obiettivo soprattutto la pasta. Proprio per questo, è sempre meglio conservarla in contenitori ermetici. Inoltre, dividete la pasta dai cereali. Legumi, farina, biscotti, ogni cosa va in scomparti separati. 

All’interno dei mobili, potete aggiungere delle fettine di limone oppure di cetriolo, in modo da tenere lontani eventuali nemici. Ovviamente, il consiglio è quello di mettere le fettine in un piattino e di cambiare cetriolo o limone ogni settimana.