Auto si schianta contro un albero sulla provinciale: morto un 12enne, tre feriti

Un ragazzo di 12 anni è morto ed altri tre sono rimasti feriti in un drammatico incidente avvenuto ieri sulla provinciale 131 a Urbisaglia (Macerata).

Eliambulanza
Eliambulanza (zenitfotovideo.it – Adobe Stock)

Un morto e tre feriti, di cui uno in gravissime condizioni. Questo il bilancio del tremendo incidente verificatosi nel pomeriggio di ieri sulla strada provinciale 131 nel territorio di Urbisaglia (Macerata). Un’auto con a bordo quattro ragazzi, di età compresa tra i 12 e i 19 anni, è uscita di strada, per cause ancora da verificare, e si è schiantata contro un albero. I soccorsi, giunti sul posto, non hanno potuto far nulla per il 12enne che viaggiava sul sedile posteriore. Gli altri tre giovani sono stati trasportati in ospedale, dove ora si trovano ricoverati.

Macerata, auto contro un albero sulla provinciale: morto un 12enne, tre feriti

Aveva solo 12 anni ed una vita ancora davanti a sé, il ragazzino deceduto nel pomeriggio di ieri, domenica 19 settembre, in un tragico incidente avvenuto lungo la provinciale 131 nel territorio di Urbisaglia, comune in provincia di Macerata.

Vigili del Fuoco
Vigili del Fuoco (ChiccoDodiFC – Adobe Stock)

Il ragazzino, secondo quanto riferisce la redazione del sito Ancona Today, si trovava a bordo di un’auto su cui viaggiavano anche il fratello di 16 anni e due cugini, di 18 e 19 anni. Per cause ancora da accertare, il conducente ha perso il controllo della vettura che è finita contro un albero, fuori dalla carreggiata.

Leggi anche —> Maxi incidente tra moto: il bilancio è tragico, morti e feriti

Sul luogo del sinistro sono arrivati i vigili del fuoco e gli operatori sanitari del 118. I medici non hanno potuto far nulla per il 12enne, che si trovava sul sedile posteriore del veicolo, deceduto per le gravi ferite riportate nell’impatto. Gli altri tre ragazzi, scrive Ancona Today, sono stati trasportati in ospedale: la cugina in eliambulanza al Torrette di Ancona, dove ora si trova ricoverata in gravi condizioni, mentre il fratello e l’altro cugino al nosocomio di Macerata.

Leggi anche —> Scooter si scontra con un’auto: morto ragazzo di soli 15 anni

Avetrana: l'omicidio di Sarah
Carabinieri (foto di djedj da Pixabay)

Per i rilievi del caso, utili a ricostruire la dinamica del drammatico incidente, sono arrivati i carabinieri di Tolentino. Al vaglio dei militari dell’Arma anche le cause che hanno fatto perdere il controllo dell’auto al conducente.