Moto si scontra con un trattore sulla provinciale: Ioan muore a 20 anni

Nel pomeriggio di ieri, un ragazzo di soli 20 anni è morto in un incidente avvenuto sulla strada provinciale 92 all’altezza del ponte di Cagnola, frazione di Cartura (Padova).

Incidente moto
(pavel3949 ​- Adobe Stock)

Un ragazzo di soli 20 anni ha perso la vita nell’ennesimo incidente mortale verificatosi sulle strade del nostro Paese. La tragedia si è consumata nel pomeriggio di ieri sulla strada provinciale 92 nel territorio di Cagnola, frazione di Cartura (Padova). Il giovane era alla guida della sua moto che, per cause ancora al vaglio delle forze dell’ordine, si è scontrata con un trattore. Un impatto molto violento che non gli ha lasciato scampo. Sul posto sono intervenuti i sanitari del Suem 118 e i carabinieri.

Padova, terribile incidente sulla strada provinciale 92: muore ragazzo di soli 20 anni

Tragico incidente nel pomeriggio di ieri, martedì 21 settembre, lungo la strada provinciale 92 all’altezza del ponte di Cagnola, piccola frazione del comune di Cartura, in provincia di Padova.

Carabinieri
Carabinieri (marcodotto – Adobe Stock)

Nel sinistro ha perso la vita un ragazzo, Ioan Emanuel Sebi, 20enne di origini romene e residente con la famiglia a Maserà di Padova. Il giovane, secondo quanto ricostruito, come riportano alcune fonti locali e la redazione de Il Corriere Veneto, stava percorrendo la provinciale alla guida della sua moto quando, per cause ancora da determinare, ha impattato contro un trattore.

Leggi anche —> Imbocca contromano l’Asse attrezzato e si scontra con un’auto: morto un 72enne

Sul luogo della tragedia si sono precipitati gli operatori sanitari del Suem 118. L’equipe medica ha provato a rianimare a lungo il giovane centauro, ma alla fine si è dovuta arrendere costatandone il decesso: troppo gravi i traumi riportati nel drammatico scontro.

Leggi anche —> Auto si schianta contro un albero sulla provinciale: morto un 12enne, tre feriti

Soccorsi
Soccorsi (wellphoto – Adobe Stock)

Oltre al personale medico, sono intervenuti anche i carabinieri che si sono occupati dei rilievi per risalire alla dinamica e alle cause del sinistro costato la vita al giovanissimo centauro. Per consentire i rilievi delle forze dell’ordine e le operazioni di soccorso, scrivono i colleghi della redazione de Il Corriere Veneto, il traffico è stato deviato sulle arterie secondarie della provinciale.