Inferno “A Fazenda”, cresce la preoccupazione per Dayane Mello: i dettagli – VIDEO

Si aggrava la situazione di Dayane Mello all’interno del reality di “A Fazenda”. Gli abusi non si fermano, due personalità cercano di salvarla da questa concatenazione infernale pubblicando le prove dell’accaduto.

Dayane Mello fazenda inferno abuso
Dayane Mello (Twitter @centraldayline)

La modella di origini brasiliane ed ex coinquilina nella casa del “Grande Fratello Vip”, Dayane Mello, è attualmente sotto l’occhio attendo dei media per via della sua esperienza all’interno del reality di “A Fazenda”. Secondo molte fonti e filmati pubblicati in rete in queste ore, e a partire dalle prime avvisaglie manifestatesi nel corso di quest’ultima settimana, Dayane starebbe vivendo al suo interno una situazione infernale: guarnita ad hoc da inconsapevolezza, alcool ed abusi.

Dopo essere stata molestata dal cantante Nego Do Borel, entrato nel suo letto contro la sua volontà, si è inoltre paurosamente dimostrato contrariato dall’allontanamento di Dayane, decidendo di rivolgersi a lei ancor più violentemente, scagliando un secchio contro la modella. Purtroppo la vicenda non si è fermata a questo, aggravandosi ulteriormente sotto gli occhi di un pubblico attonito. Ad intervenire, cercando di sensibilizzare la famiglia di Dayane ad assecondare la sua precedente richiesta di abbandonare il programma, quanto a tentare di rinvenire una risposta adeguata da parte dei responsabili del reality, si pronunceranno, con tanto di prove sull’accaduto, due personalità vicine alla modella.

Leggi anche —>>> Stefano De Martino, per lui la donna che non ti aspetti: i dettagli

Rosalinda Cannavò preoccupata per Dayane Mello: “sono schifata”, Parpiglia interviene sulle dinamiche infernali di “A Fazenda”

Potrebbe interessarti anche —>>> “Mi hai spiazzato” Sonia Bruganelli: 100% piacevole “scoperta”. E’ irresistibile – FOTO

Numerosissimi gli appelli sul web per aiutare Dayane e sensibilizzare l’opinione pubblica su quanto di nocivo starebbe accadendo all’interno del reality brasiliano. Il giornalista Gabriele Papiglia è uno dei primi ad intervenire negli ultimi minuti. Pubblicando su Instagram i video dell’accaduto nella notte scorsa accompagnato da un’attenta, e seppur discutibile, riflessione. “Potrà non ricordare, ma è possibile che vincano sempre i drink? Siate onesti, siate obiettivi. Personalmente mi dispiace molto“, rivolgendosi in maniera diretta agli ideatori del programma, “fate abbastanza pena“. Poi la descrizione seguirà nei dettagli: “Nel secondo video guardate il braccio di lui. Guardatelo attentamente. Il molestatore dovrebbe stare in galera. Chi ha dipendenza da alcool in Comunità. Nessuno dei due in un reality”.

Secondo le innumerevoli traduzioni effettuate in queste ore, nel video in sottofondo Dayane avrebbe pronunciato con difficoltà un frase sentinella dell’abuso in questione: “smettila, ti prego ho una figlia“. Dettaglio fortunatamente non sfuggito ai telespettatori e fan della modella. Si esprimerà così l’amica di Dayane, Rosalinda Cannavò, dopo aver scoperto quanto successo nel reality oltreoceano: “Un individuo che approfitta delle precarie condizioni di una donna palesemente ubriaca […] è uno str***o […]”.

Dayane Mello fazenda inferno abuso
Dayane Mello (Twitter, screenshot: @hilary0000000)

Per rivolgersi infine ai suoi follower: “Ma come si può continuare a far finta di nulla facendo passare tutto questo come l’inizio di un flirt?“. La Cannavò ha poi concluso esprimendo il suo stato d’animo sulla situazione: “Sono schifata, ma soprattutto molto preoccupata“.