Malore in auto tornando a casa dallo stadio: morto un 54enne

Un uomo di 54 anni è morto dopo essere stato colto da un malore in auto mentre rientrava a casa dallo stadio Partenio-Lombardi di Avellino.

Ambulanza
Ambulanza (ChiccoDodiFC – AdobeStock)

Aveva appena assistito alla partita della sua squadra del cuore, l’Avellino che aveva battuto il Potenza, ma tornando a casa è stato colto da un malore improvviso ed è morto. Questo il tragico destino di un uomo deceduto in auto mentre percorreva, insieme al nipotino, il tragitto per rientrare nella propria abitazione a Bonito, in provincia di Avellino. Sul posto, allertati da alcuni automobilisti, sono intervenuti i sanitari che non hanno potuto far nulla per salvargli la vita.

Avellino, malore tornando a casa dallo stadio Partenio: morto tifoso biancoverde

Dramma nel pomeriggio di ieri, domenica 26 settembre, lungo la Variante (SS7) nel territorio di Pietradefusi, comune in provincia di Avellino.

Tifosi Avellino
Tifosi Avellino (Getty Images)

Un uomo di 54 anni, Adelio D’Alessio, è deceduto dopo essere stato colto da un malore mentre era alla guida della sua auto, sulla quale viaggiava anche il nipotino. Stando a quanto riportano alcune fonti locali, tra cui la redazione di Irpinia News, D’Alessio aveva trascorso il pomeriggio allo stadio Partenio-Lombardi per assistere alla gara tra Avellino e Potenza, terminata con la vittoria della squadra campana. Dopo il match, aveva ripreso l’auto per tornare al proprio comune di residenza, Bonito, ma mentre era al volante dell’auto ha iniziato a sentirsi male. Alcuni automobilisti, notando qualcosa di strano, hanno subito lanciato l’allarme.

Leggi anche —> Folgorato da scarica elettrica su un traliccio: muore tecnico dell’Enel 

Sul posto sono arrivate le ambulanze del 118 con a bordo il personale medico, ma per il 54enne era ormai troppo tardi. I soccorritori hanno potuto solo constatarne il decesso, al termine di svariati tentativi di rianimazione.

Leggi anche —> Scontro frontale tra due auto sulla statale: due morti e un ferito grave

La tragica notizia ha sconvolto la comunità di Bonito, ma anche tutti i tifosi dell’Avellino che conoscevano bene D’Alessio, dato che si recava molto spesso allo stadio. Lo stesso club biancoverde ha pubblicato un messaggio di cordoglio sulla propria pagina Facebook.

Ci uniamo al dolore della famiglia D’Alessio – si legge nel post- per l’inaspettata scomparsa del caro Adelio, oggi presente allo stadio per Avellino – Potenza e colto da un malore tornando a casa”.