Caso Donnarumma: le dichiarazioni del campione d’Europa che spiazzano

Gianluigi Donnarumma sta vivendo un momento complicato. Spuntano dichiarazioni inaspettate del campione d’Europa.

Donnarumma
Gianluigi Donnarumma © Getty Images

Gianluigi Donnarumma tormentato da un pesante ripensamento? Il campione d’Europa ha spiazzato tutti con una confessione inaspettata riguardante il suo addio al Milan. L’ex rossonero ha infatti lasciato la rosa di Stefano Poli per approdare al Paris Saint Germain, ma tuttavia questo cambio di rotta non lo starebbe rendendo sereno.

Ai suoi ex compagni del Milan avrebbe infatti rivelato come sia già pentito di questo cambiamento. Nella formazione di Mauricio Pochettino il campione indossa la maglia numero 12 passando così dal ruolo di campione europeo nella formazione di Mancini e candidato al pallone d’oro alla panchina. L’ex Milan, classe 1999, è stato infatti messo in ombra dal portiere portoricano Keylor Navas in campo durante l’incontro contro il Metz e il Montpellier, oltre che nella prima sfida in Champions League.

Una scelta che ha gettato il calciatore nello sconforto totale. Cambiare la posizione per l’ex portiere rossonero non sarà semplice in quanto ha firmato un contratto con il Psg della durata di cinque anni, e la squadra non lo cederà probabilmente per una cifra inferiore a 50 milioni di euro.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > Ronaldo vuole la Super League: è polemica

Donnarumma confessa: quel ripensamento inaspettato

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gianluigi Donnarumma (@gigiodonna99)

 TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > Barcellona in crisi nera, l’assenza dell’idolo si fa sentire. Cosa sta succedendo

Donnarumma sta vivendo un momento complesso, con forti malumori dilaganti in queste giornate. Il campione sembra infatti che si sia già pentito del suo passaggio dal Milan al Paris Saint Germain, scelta che ha intrapreso per evolvere nella sua carriera. Ma per ora è rimasto in disparte e l’unica cosa che ha visto è stata la panchina.

Un’ancora di salvezza per il campione potrebbe tuttavia arrivare di nuovo dall’Italia in quanto un club avrebbe puntato gli occhi su di lui. Si tratta della Juventus, in quanto il polacco Wojciech Szczesny starebbe compiendo in porta una serie di errori dimostrandosi così non all’altezza delle aspettative.

L’agente di Donnarumma sembra che si stia già muovendo per far tornare il calciatore in Italia, anche se tuttavia fino alla fine del 2021 la situazione rimarrà invariata.

Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (Getty Images)

L’affare con la squadra di Massimiliano Allegri infatti è molto complesso in quanto comporterebbe la necessità di dover allocare Szczesny che con i bianconeri ha un accordo del valore di 7 milioni di euro per ogni stagione.