Harry e Meghan a New York, dalle gaffe alle critiche: apparizione pubblica disastrosa

Harry e Meghan sono volati a New York per il loro primo impegno in pubblico a seguito della Megxit e della pandemia. Non mancano gaffe e critiche, la visita è disastrosa. 

Meghan Markle Harry Principe Filippo
Meghan Markle e Harry (Getty Images)

Elegantissimi, sorridenti e con i riflettori di tutto il mondo puntanti addosso. Harry e Meghan hanno fatto la loro prima apparizione ufficiale in pubblico dopo la Megxit e la pandemia. Se fin ora avevano partecipato agli eventi a distanza prendendo parte a conferenze online, i Duchi di Sussex si sono mostrati in pubblico volando a New York. 

Nella Grande Mela hanno visitato il 23 settembre il One World Observatory creato a seguito della tragedia delle Torri Gemelle. Per l’occasione entrambi si sono mostrati con indosso abiti scuri che tuttavia non hanno incontrato il consenso di tutti. In particolare il look della Markle è stato bocciato da molti in quanto era composto da un cappotto nero di Armani abbinato a un dolce vita e pantaloni del medesimo colore. Le accuse all’outfit vertono il fatto che sia eccessivamente pesante visto il clima ancora caldo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > Harry e Meghan dopo l’addio alla Royal Family, guadagni da capogiro: cifre sbalorditive

Harry e Meghan a New York: tra gaffe e critiche

 TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >  Royal Family, la decisione del Principe Carlo spiazza tutti: cosa sta succedendo

Harry e Meghan Markle sono volati a New York per la loro prima apparizione pubblica. Se i dettagli del loro programma di questo viaggio non sono stati resi noti, è emerso come oggi si trovino a Central Park per seguire l’incontro del Global Citizen Live dedicato al tema del vaccino e dell’equità. I Duchi di Sussex si fanno portavoce della necessità di rendere le dosi disponibili nei paesi del terzo mondo chiedendo all’Unione Europea di donarle il più presto possibile.

Durante questa apparizione fondamentali per la carriera dei Duchi ribelli, una gaffe tuttavia non è passata inosservata. In particolare la coppia ha catturato l’attenzione per via di un ritardo a un evento importantissimo nel quale hanno incontrato il sindaco di New York, Bill de Blasio e la governatrice di stato, Kathy Hochul.

Oltre a questo un altro dettaglio non è passato inosservato scatenando le critiche. I Sussex stanno soggiornato al Carlyle Hotel, lussuoso albergo newyorkese del costo di 1300 euro a notte. I due si sono stati pizzicati intenti a gustarsi un drink nell’incredibile struttura mandando in tilt il pubblico e portando a pesati commenti su come sembrino più che attivisti due celebrità.

Meghan Markle unico membro famiglia reale rapporti
Harry e Meghan (Getty Images)

Non manca chi poi si domanda se per viaggiare abbiamo utilizzato il loro jet privato, inquinando così ulteriormente il pianeta, scelta considerata incoerente visto che si fanno promotori della sostenibilità ambientale.