PSG, Lionel Messi la situazione si aggrava: alta la tensione nel pre-partita

Si alza la tensione nel pre-partita di Champions League tra PSG e Manchester City. La situazione di Lionel Messi non è delle migliori. E non solo… 

Lionel Messi Psg Manchester situazione
Lionel Messi (Getty Images)

28 settembre 2021. In vista del match di Champions League previsto per questa sera alle ore 21.00, in diretta su Sky Sport Football dal “Parco dei Principi” di Parigi. A preoccupare una parte della tifoseria è sicuramente l’attuale situazione ancora in bilico dell’argentino, Lionel Messi, un momento delicato per l’attaccante e centrocampista, dopo essere stato costretto ad assentarsi nelle ultime due occasioni della competizione.

La seconda giornata del girone A si preannuncia un gioco fatto di spettacolari azioni da parte delle due avversarie. In anticipo però alcune segnalazioni sulla sfida Paris Saint-Germain contro Manchester City, saranno testimonianza di alcune frecciatine e scontri interni nel pre-partita. I quali sembrano non promette per il momento nulla di buono. I due team si presentano difatti, mai come in queste ore, palleggiare sul filo tagliente del rasoio.

Leggi anche —>>> Serie A 2021/2022: calendario, risultati e classifica aggiornati

PSG, Lionel Messi la situazione si aggrava: alta la tensione nel pre-partita (le dinamiche)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Leo Messi (@leomessi)

Potrebbe interessarti anche —>>> Napoli, Spalletti punta Sarri. Sfida aperta tra i due allenatori

Se Messi si ritroverà occhi negli occhi con Josep Guardiola, non sarà una sfida facile. Il mister del team inglese non ha avuto difatti alcuna intenzione di trasformare in segreto di stato quelli che sono i suoi dubbi sui probabili esiti dell’attesa competizione, soprattutto conoscendo bene i suoi rivali. “Troppi campioni in ballo“, sarebbero state le parole di un esperto. Le intenzioni di Pep sembrano essere quelle di giocare per quanto possibile in anticipo e puntare su una buona linea difensiva, senza tentare di sminuire il talento di una squadra che si afferma inevitabilmente come un temibile avversario.

La tensione pare sia stata destinata ad alzarsi ancor di più per quel che riguarda il bomber Kylian Mbappé, il quale dovrà invece vedersela con un suo alleato. Lo zoom finale si poggia dunque inaspettatamente contro la punta di Neymar. Alcune indiscrezioni hanno catturato l’utilizzo, durante gli allenamenti, di parole offensive contro il compagno da parte di Mbappé. Il brasiliano sarebbe stato definito un “clochard” per non aver effettuato il gioco di squadra.

Lionel Messi Psg Manchester situazione
Lionel Messi (Getty Images)

Resta a pari merito ancora discutibile la presenza in campo per la prima volta con il PSG del laureato Campione d’Europa 2021, il portiere Gianluigi Donnarumma. L’assenza del miracoloso portiere sembra essere l’opzione più gettonata, nonostante in molti continuino a sperare in un colpo di scena a poche ore dall’inizio del match.