Shakhtar Donetsk-Inter le pagelle e il tabellino della partita

Shakhtar Donetsk-Inter, le pagelle e il tabellino della partitissima di Champions League. 

Simone Inzaghi Inter Real Madrid
Simone Inzaghi Inter Champions League(getty images)

L’Inter, dopo il pareggio spettacolare in campionato contro l’Atalanta, torna nuovamente in campo per affrontare lo Shakhtar Donetsk. I nerazzurri devono assolutamente vincere a causa della sconfitta contro il Real Madrid arrivata nel primo turno. La banda di Simone Inzaghi vuole sicuramente fare meglio rispetto ad un anno fa. La squadra di Milano, infatti, uscì subito alla fase a gironi.

Pronti via e Traorè deve uscire dal campo a causa di un bruttissimo infortunio. Gli ospiti prendono coraggio e Barella sfiora un gol clamoroso colpendo la traversa con un magnifico tiro dai venti metri. Poco prima del duplice fischio, anche Dzeko si divora una colossale occasione da rete. Nel secondo tempo, partono forte gli ucraini che vanno vicino al gol: solo un grande intervento di Skriniar sulla linea evita lo svantaggio per i nerazzurri. Nel finale, Inzaghi lancia Correa: il Tucu si mette subito in mostra e impegna Pyatov con un bel tiro a giro. Niente da fare per l’Inter: proprio come un anno fa, contro lo Shakhtar finisce 0 a 0. Il pari serve ben poco, anche se il cammino è ancora lunghissimo. Il Real, questa sera, ha una grande occasione per fare già il vuoto.

Shakhtar Donetsk-Inter le pagelle e il tabellino

Lautaro Getty
Lautaro (foto GettyImages)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Napoli-Cagliari 2-0 le pagelle e il tabellino: Osimhen e Insigne stendono i sardi 

Shakhtar: Pyatov 6.5; Dodo 6, Marlon 6.5, Matviyenko 6, Ismaily 6; Stepanenko 5.5; Pedrinho 6, Maycon 5.5, Alan Patrick 6.5, Solomon 6; Traoré s.v (11′ Tetè 5.5). All. De Zerbi

Inter: Handanovic 6; Skriniar 7, De Vrij 6, Bastoni 6; Dumfries 5.5, Barella 6.5, Brozovic 6 (55′ Calhanoglu 5.5), Vecino 6 (81′ Gagliardini s.v), Dimarco 6; Dzeko 5 (55′ Correa 6), Lautaro Martinez 5.5.​ All. Inzaghi

Arbitro: István Kovács

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ——> Spezia-Milan 1-2, Maldini e Diaz regalano la vetta ai rossoneri

Inter top player zero Barcellona Marotta Juventus
(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

L’Inter, il prossimo 2 ottobre, sfiderà il Sassuolo in campionato: partita importante contro i neroverdi poiché il Napoli primo in classifica sta viaggiando ad un ritmo incredibile (18 punti in 6 partite).