“Sei un grande”. Amadeus ritorna al suo primo amore. L'”amante” che Giovanna riesce ad accettare – FOTO

Amadeus. Il popolare conduttore ha portato in tv il favoloso show “Arena Suzuki ’60 ’70 ’80”. I commenti dei fan su Instagram attestano il successo meritato del re del piccolo schermo

Amadeus Dati ascolto 18 settembre 2021
Amadeus – Instagram

Tornando indietro a qualche anno fa, esistevano solamente due grandi eventi musicali che avevano spazio nei palinsesti televisivi: in inverno lo storico “Festival di Sanremo” sulle reti Rai, in estate il mai dimenticato “Festivalbar” ad appannaggio di Mediaset.

Tra talent show dedicati a personaggi vip e non, scuole mediatiche e grandi kermesse, con il passare degli anni la musica, fortunatamente, sembra aver preso sempre più spazio sul piccolo schermo. Prova tangibile che il pubblico sembra proprio gradire. Pensate agli ultimi giorni; tra “X-Factor”, “Tale e quale show”, “Seat Music Awards” ce n’è davvero per tutti i gusti. Ieri è stata la volta di Amadeus che ha portato vecchi cavalli di battaglia in tv grazie alla seconda puntata dell’evento “Arena Suzuki ’60 ’70 ’80”.

NON PERDERTI ANCHE — > Barbara D’Urso si accende la prima lite con il suo compagno, i retroscena

Amadeus: il conduttore raccoglie consensi grazie all’ “Arena Suzuki ’60 ’70 ’80”

Amadeus è tornato al suo primo, vero amore: la musica. Del resto è una componente essenziale fin dall’inizio della sua carriera, avendo mosso i primi passi artistici in qualità di disc jockey in radio locali per poi approdare alla famosa Radio Deejay durante gli anni ’80.

La Musica: l’unica “amante” con cui la moglie, la showgirl Giovanna Civitillo, può accettare di divederlo. Amadeus ha raccolto consensi a profusione grazie allo spettacolo andato ieri in onda su Rai Uno. Ha battuto in termini di ascolto la scorsa settimana la grande concorrenza di Mediaset che ha proposto “Tú sí Que Vales” con Belen Rodriguez e la regina dello share, Maria De Filippi (piazzandosi alle spalle con pochi punti di distanza durante la seconda puntata).

“Arena Suzuki ’60 ’70 ’80” si è proposta di portare in tv dall’incantevole cornice dell’Arena di Verona miti di ieri e di oggi come Village People, Gianna Nannini, Raf, Sabrina Salerno, Patty Pravo, Opus, Roberto Vecchioni, Donatella Rettore, Tony Hadley, Peppino Di Capri, Gazebo, Marcella Bella, Fausto Leali, Alphaville. Una festa per tutti i nostalgici e non solo.

“Grande Amadeus, programma bellissimo”, “Ama, continua con queste serate”, “Grazie Amadeus, mi stai facendo ballare e piangere. Troppo belli gli anni ’80” – questi sono solo alcuni dei commenti lasciati dai fan sul profilo Instagram del popolare conduttore, gestito in tandem con la moglie.

Leggi anche —>>> “Così ci piaci” Laura Chiatti è la più bella, altro che “Sex education” – FOTO

Amadeus fa dunque le prove generali per il grande evento che lo vedrà sul palco dell’Ariston nell’arco di pochi mesi. A grande richiesta, infatti, tornerà al timone del “Festival di Sanremo” per la terza volta consecutiva insieme all’amico e fedele spalla Rosario Fiorello.

Amadeus e Giovanna Civitillo
Amadeus e Giovanna Civitillo (Instagram)

C’è chi lo reclama come presentatore della kermesse di respiro internazionale “Eurovision Song Contest” che, grazie alla vittoria dei Maneskin, si terrà in Italia nel 2022. Unico ostacolo? La lingua. I conduttori dovranno infatti saper parlare fluentemente inglese.