Portiere di 16 anni muore annegato: la ricostruzione dell’accaduto

Un ragazzo di 16 anni, portiere degli Allievi della Salsomaggiore, è morto annegato ieri mentre mentre faceva un bagno all’isola d’Elba.

Guardia Costiera
Guardia Costiera (Getty Images)

Dramma nel pomeriggio di ieri all’isola d’Elba, dove un ragazzo di soli 16 anni è morto annegato mentre faceva un bagno. La vittima, stando a quanto ricostruito, aveva raggiunto a bordo di una barca a vela, in compagnia di uno zio e di un gruppo di amici, le acque di Cala Mandriola, nel territorio di Rio Marina (Livorno). Qui si è tuffato in mare, ma non è più riemerso. Lo zio, poco dopo, ha chiamato i soccorsi che, giunti sul posto, hanno recuperato il corpo ormai senza vita dell’adolescente sul fondale.

Isola d’Elba, si tuffa per un bagno in mare: portiere di 16 anni muore annegato

Annegato mentre faceva un bagno. Questo il tragico destino di Tommaso Taverna, un ragazzo di soli 16 anni originario di Salsomaggiore (Parma), deceduto nel pomeriggio di ieri, sabato 2 ottobre, all’isola d’Elba nelle acque di Cala Mandriola, nel territorio di Rio Marina, frazione di Rio (Livorno).

Stuprate due turiste venete
(Photo by David McNew/Getty Images)

Secondo quanto riporta la stampa locale e la redazione de La Repubblica, l’adolescente era arrivato nel tratto di mare in questione a bordo di una barca a vela sulla quale si trovavano anche uno zio ed alcuni amici. Il giovane si è tuffato in acqua, ma non è più riemerso, circostanza che ha indotto lo zio a lanciare l’allarme.

Leggi anche —> Vendemmia culmina in tragedia, 4 morti: chi erano le vittime

Sul posto, in pochi minuti sono arrivati gli uomini della Guardia Costiera che hanno dato il via alle ricerche, conclusesi poco dopo con il ritrovamento del corpo del ragazzo, rinvenuto, scrive Repubblica, su un fondale di otto metri. Inutili i tentativi di rianimazione del personale medico del 118 che ha poi costatato il decesso di Tommaso.

Leggi anche —> Tragedia per Zamparini, ex patron del Palermo: è morto il figlio Armando

Diffusasi la notizia della morte del 16enne, sono stati numerosi i messaggi di cordoglio apparsi sui social. Tra questi anche quello della Salso Soccer School; Tommaso difatti militava come portiere negli Allievi della società termale.

Ciao Tommaso – si legge nel post- un destino crudele ti ha strappato via da noi troppo presto, che tu possa proteggerci da lassù così come proteggevi la nostra porta. Il Salsomaggiore Calcio e tutto il suo settore giovanile si stringono attoniti nel dolore attorno alla famiglia per la perdita del caro Tommaso Taverna”.