Sampdoria-Udinese 3-3: sfida all’ultimo gol si conclude in parità

Lo stadio Luigi Ferraris ha ospitato il match tra Sampdoria e Udinese, che si è disputato quest’oggi a partire dalle ore 15.00

Sampdoria Udinese
Sampdoria (Getty Images)

Presso lo stadio Luigi Ferraris si è da poco concluso il match tra Sampdoria e Udinese. I club si sono sfidati nella settima giornata di campionato, animati da un forte desiderio di rivalsa.

La squadra di D’Aversa, 15esima in classifica con soli 5 punti, proveniva da due sconfitte negli ultimi due match di campionato. I bianconeri di Gotti, dal canto loro, avevano incassato 0 punti nelle ultime tre partite, con una posizione in classifica di appena due punti sopra ai blucerchiati.

La partita inizia con un’intensità ed una tensione incredibili.
Al 15′ il risultato si sblocca grazie al gol dell’Udinese. Deulofeu crossa al centro area per Pereyra che spiazza Audero con il piattone. Imprecisa l’uscita del portiere.

Al 24′ arriva l’autogol che decreta il pareggio. Caputo serve Candreva che riesce a metterla sotto l’incrocio dei pali. Larsen prova a respingere ma indirizza la palla verso la propria porta.

I bianconeri raddoppiano al 42′ grazie alla rete di Beto. Samir colpisce di testa verso il palo, il portoghese intercetta la palla e trova la conclusione a porta vuota.

Il primo tempo termina sull’1-2 per il club di Gotti.

Al 47′, il secondo tempo entra nel vivo con il fallo di Silvestri, che fa guadagnare un rigore alla Sampdoria. Rigore che i blucerchiati mettono a segno grazie alla freddezza di Quagliarella. Situazione di pareggio tra i club.

Al 69′ la Sampdoria passa in vantaggio grazie alla rete di Candreva, che con un missile la infila sotto l’angolino alla destra di Audero.

All’82′ il club di Gotti trova il gol che sigla il 3-3. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Nuytinck la tocca di testa e Forestieri insacca da pochi centimetri con la gamba. Dopo un controllo al VAR, Orsato convalida la rete.

Si conclude sul 3-3 il match tra i blucerchiati e i bianconeri presso lo stadio Luigi Ferraris.

NON PERDERTI ANCHE —> Torino-Juventus le pagelle e il tabellino della partita

Sampdoria-Udinese 3-3, le pagelle del match in diretta dal Ferraris

Sampdoria Udinese
Sampdoria-Udinese (Getty Images)

NON PERDERTI ANCHE —> Napoli, Insigne: c’è l’incontro per il rinnovo, due proposte in ballo

Sampdoria (4-4-2): Audero 5.5; Bereszynski 6, Yoshida 5.5, Colley 6, Augello 5.5; Candreva 7.5, Thorsby 6, Silva 6 (73′ Ekdal sv), Damsgaard 6 (73′ Askildsen sv); Caputo 6, Quagliarella 6.5 (87′ Torregrossa sv).
Allenatore: Roberto D’Aversa

Udinese (3-5-2): Silvestri 5.5; Becao 6, Nuytinck 6.5, Samir 6.5 (79′ Forestieri 6); Larsen 5.5 (79′ Soppy sv), Pereyra 6.5, Walace 5, Makengo 6.5 (79′ Zamardzic sv), Udogie 6 (59′ Molina 5.5); Beto 7, Deulofeu 7 (50′ Arslan 6).
Allenatore: Luca Gotti

Arbitro: Orsato di Schio

Marcatori: 15′, Pereyra (UD); 24′, Larsen (AUTOGOL UD); 42′, Beto (UD); 48′, Quagliarella (SAM); 69′, Candreva (SAM); 82′, Forestieri (UD)

Ammoniti: 47′, Silvestri (UD); 50′, Thorsby (SAM); 72′, Pereyra (UD); 77′, Askildsen (SAM); 78′, Samir (UD); 86′, Bereszynski (SAM); 90+1′, Ekdal (SAM); 90+2′, Becao (UD); 90+4′, Forestieri (UD)

Migliore in campo: Antonio Candreva

Sampdoria Udinese
Sampdoria (Getty Images)

Un testa a testa emozionante che si è chiuso con un equo pareggio sul 3-3. Nel prossimo turno di campionato, il club di Gotti se la vedrà con il Bologna di Mihajlović, mentre i blucerchiati sfideranno il Cagliari di Walter Mazzarri.