Drammatico incidente stradale: morto un uomo di 40 anni

Un uomo di 40 anni è deceduto ieri mattina in un tragico incidente stradale avvenuto sull’Asse Mediano, tra Afragola e Frattamaggiore, in provincia di Napoli.

Ambulanza
Ambulanza (ChiccoDodiFC- AdobeStock)

Ancora una tragedia sulle strade del nostro Paese. Nella tarda mattinata di ieri, un uomo di 40 anni è deceduto in un drammatico incidente verificatosi sull’Asse Mediano, nel tratto compreso tra Afragola e Frattamaggiore, in provincia di Napoli. Stando ad una prima ricostruzione, la vittima era a bordo di un’auto che, per cause ancora da accertare, si sarebbe scontrata con un’altra vettura. Un impatto che non gli avrebbe lasciato scampo. Sul posto i sanitari del 118, il personale Anas e gli agenti della Polizia Stradale.

Napoli, incidente stradale sull’Asse Mediano: morto un uomo di 40 anni

Nella tarda mattinata di ieri, domenica 3 ottobre, un uomo di 40 anni ha perso la vita in un terribile scontro verificatosi lungo l’Asse Mediano, tra Afragola e Frattamaggiore, comuni entrambi in provincia di Napoli.

Polizia
Polizia (mino21 – AdobeStock)

Secondo le prime informazioni, riportate da alcune fonti locali e dalla redazione di Fanpage, il 40enne, di cui non è stata resa nota l’identità, viaggiava bordo di una vettura che, per cause ancora da determinare, si è scontrata con un’altra auto, dinamica ancora da accertare.

Leggi anche —> Terrificante incidente: morti due ragazzi di 18 anni, tre feriti

Sul luogo del drammatico sinistro si sono precipitati gli operatori sanitari del 118 a bordo di un’ambulanza, ma per il 40enne era ormai troppo tardi. L’equipe medica ha provato a rianimare il 40enne, ma ogni sforzo si è rivelato vano e alla fine si è dovuta arrendere costatandone il decesso: troppo gravi le ferite riportate nell’impatto.

Leggi anche —> Incidente mortale in moto: uomo di 38 anni perde la vita

Intervenuti anche gli agenti della Polizia Stradale ed il personale dell’Anas. Le forze dell’ordine hanno provveduto ai rilievi di legge per determinare l’esatta dinamica e le cause dell’incidente costato la vita al 40enne.

Soccorsi
(Giovanni Cardillo – Adobe Stock)

Il personale Anas si è occupato della gestione della viabilità. Lo scontro, riportano i colleghi della redazione di Fanpage, ha provocato, difatti, code e rallentamenti sul tratto dell’Asse Mediano teatro della tragedia.