Dramma in un’abitazione: accoltella la moglie e prova a togliersi la vita

Un uomo, questa mattina a Maiolati Spontini, in provincia di Ancona, ha accoltellato la moglie ed ha provato a suicidarsi all’interno della loro abitazione.

Carabinieri
Carabinieri (Federico – Adobe Stock)

Dramma questa mattina a Maiolati Spontini, in provincia di Ancona. Un uomo ha accoltellato la moglie, una 35enne, e poi ha rivolto l’arma contro sé stesso nel tentativo di togliersi la vita. A chiamare le forze dell’ordine una vicina di casa che ha sentito le urla di uno dei due bambini della coppia, entrambi presenti in casa al momento dei fatti. Presso l’abitazione sono arrivati i soccorsi del 118 che hanno portato in ospedale i due coniugi: la donna sarebbe in condizioni critiche, mentre il marito non sarebbe riuscito a infliggersi gravi ferite.

Ancona, accoltella la moglie e prova a togliersi la vita: gravissima una donna di 35 anni

Ha accoltellato e ferito gravemente la moglie, una donna di 35 anni, poi si sarebbe ferito con la stessa arma provando a togliersi la vita. Questo quanto avrebbe messo in atto un uomo di origini tunisine stamane, martedì 5 ottobre, a Maiolati Spontini, comune in provincia di Ancona.

Eliambulanza
Eliambulanza (zenitfotovideo.it – Adobe Stock)

L’uomo, stando alle prime ricostruzioni degli inquirenti, come scrive la redazione di Fanpage, si sarebbe avventato contro la moglie colpendola all’addome con un coltello all’interno della loro abitazione. Successivamente si sarebbe ferito con la stessa arma. Il pianto e le urla di uno dei due figli della coppia, entrambi presenti in casa, hanno richiamato l’attenzione di una vicina che ha subito chiamato il numero uno per le emergenze.

Leggi anche —> Orrore in un bar: 34enne uccide una donna a coltellate e ne ferisce altre due

Sul posto sono arrivati in pochi minuti i sanitari del 118 a bordo di un’ambulanza. Considerata la gravità della situazione è stato fatto atterrare anche l’elisoccorso. I medici hanno trasportato d’urgenza la 35enne presso l’ospedale Torrette di Ancona, dove ora è stata sottoposta ad un delicatissimo intervento chirurgico e si trova ricoverata in gravissime condizioni e in prognosi riservata.

Leggi anche —> Donna trovata morta sul lungomare da alcuni passanti: indagano i carabinieri

In ospedale, riporta Fanpage, anche l’uomo che avrebbe riportato solo ferite lievi ed ora è piantonato dalle forze dell’ordine.

Carabinieri
(bepsphoto- AdobeStock)

I carabinieri stanno indagando per capire cosa sia accaduto all’interno dell’abitazione con esattezza e quale siano le ragioni che avrebbero spinto l’uomo ad aggredire la moglie.