“Star in the star”, la decisione di Mediaset: è il momento della svolta

“Star in the star” chiude i battenti? Il programma si è rivelato un flop e Ilary Blasi deve fare i conti con Mediaset. I dettagli

Ilary Blasi
La conduttrice Ilary Blasi (Instagram)

Mediaset non è riuscito a portare avanti il programma, così “Star in the star” chiuderà in anticipo ed Ilary Blasi dovrà fare le valigie. La conduttrice non ha soddisfatto le aspettative degli autori e il pubblico ancora una volta è stato fondamentale.

Gli ascolti e lo share della trasmissione, iniziata qualche settimana fa, non sono stati quelli sperati ed è inutile continuare.

GUARDA QUI>>Elodie, altalena e spacco illegale: le calze nere sono una bomba d’erotismo – VIDEO

“Star in the star”: stasera la semifinale anticipata

GUARDA QUI>>“Almeno filtra bene” Barbara D’Urso pioggia di critiche: il motivo è la FOTO

Giovedì 7 ottobre 2021 andrà in onda la semifinale del programma, con ben tre settimane di anticipo. Brutto colpo per la produzione che non ha visto decollare la trasmissione come sperava.

Intanto, nella prossima puntata gli artisti che si sfideranno dovranno interpretare: Claudio Baglioni, Lady Gaga, Loredana Bertè, Micheal Jackson, Mina e Pino Daniele.

Tra i giudici ci saranno: Claudio Amendola, Marcella Bella e Andrea Pucci. Il trio avrà il compito di analizzare e giudicare ogni concorrente in sfida per capire chi salvare ed eventualmente eliminare a fine serata.

In semifinale, due dei partecipanti dovranno abbandonare definitivamente la trasmissione e non accedere alla finale. Inoltre, una volta scelti gli sfortunati, essi dovranno rivelare al pubblico la propria identità.

Il 14 ottobre Star in the star” saluterà il pubblico definitivamente, anche Pier Silvio Berlusconi è d’accordo. Niente è andato nel verso giusto.

Giuria Star in the star
Ilary Blasi, Claudio Amendola, Marcella Bella e Andrea Pucci (Instagram)

Anche questa volta Ilary Blasi non ha soddisfatto le aspettative degli autori e del pubblico, a questo punto ci si domanda se il suo lavoro da conduttrice debba andare avanti. Cos’è che non piace ai telespettatori? Il suo modo di fare così genuino, in alcuni casi anche troppo, o c’è dell’altro? Una cosa è certa: Mediaset non può più permettersi di sbagliare.