Silvia Toffanin, lacrime in studio con Laura Torrisi. La malattia dilaniante: “Mia figlia..”

Silvia Toffanin racconta cosa si nasconde dietro il sorriso di Laura Torrisi, la malattia e la sofferenza 

Laura Torrisi
Screen da video (Mediaset – “Verissimo”)

Tra i tanti ospiti della puntata del sabato di “Verissimo” anche Laura Torrisi. L’ex gieffina ha raccontato cosa si è nascosto per lungo tempo dietro il suo sorriso di mamma. Lo ha fatto nel suo primo libro e oggi, in anteprima, ne ha parlato anche con Silvia Toffanin che come sempre, con la sua grazia e gentilezza, è riuscita a tirare fuori anche le cose più intime della sua ospite.

“Bello essere qui dopo tanti anni”, così la Torrisi ha salutato tutti. Alla padrona di casa che le ha chiesto come sta ha detto: “Adesso sto bene, mi sto riprendendo, ora sorrisoni”.

Inizia così la confessione di Laura Torrisi che questo pomeriggio ha svelato il calvario che ha affrontato nel corso di oltre 10 anni. Una battaglia che non è finita ma che affronta ogni giorno ma dalla quale non si lascia fermare. Laura, la forza per vivere il futuro, la trova in Martina, la figlia di 11 anni nata dall’amore con Leonardo Pieraccioni.

NON PERDERTI ANCHE — > Rosalinda Celentano confessa il segreto del passato: “Si sono stata con loro due…” Il pensiero di papà Adriano

Silvia Toffanin e la confessione di Laura Torrisi

 

View this post on Instagram

 

Un post condiviso da Verissimo (@verissimotv)

NON PERDERTI ANCHE — > “Chi c’è lì in mezzo” Vanessa Incontrada, la FOTO dolcissima ma un dettaglio scuote in fan

Dagli esordi con Miss Italia, al “Grande Fratello” fino al cinema e alla tv. Laura Torrisi fa quasi fatica a parlare di sé e della sua carriera nel mondo dello spettacolo insieme a Silvia Toffinin, ma una cosa la vuole precisare. Per lei la popolarità improvvisa non è stata semplicissima da gestire, ma “mi è servita tanto soprattutto nei momenti in cui non mi sentivo all’altezza – ha detto l’attrice – mi è servito tutto, è stata una bella palestra”.

Poi il capitolo più doloroso della sua vita. Silvia Toffanin mette da parte la vita lavorativa della Torrisi e parla con lei della sua malattia, l’endometriosi. Una malattia invalidante diagnostica all’ex gieffina nel 2009. Laura Torrisi ha deciso di parlare, di raccontare tutto nel suo libro “P.S. Scrivimi sempre” che uscirà in tutte le librerie martedì e di farlo anche con il pubblico di “Verissimo”.

L’ha definita “una malattia silenziosa” che procura dolori fisici e mentali, quella che lei chiama “spacca famiglie” non solo perché è invalidante fisicamente e mentalmente ma anche perché può portare all’infertilità e dunque mette la donna nella condizione di non riuscire ad “adempiere ai compiti della coppia”.

La Torrisi ha raccontato di un periodo bruttissimo della sua vita, quando per colpa della malattia, mentre era sul set de “L’onore e il rispetto”, era costretta a prendere “7 antidolorifici al giorno, faticavo ad arrivare a fine giornata”.

Diversi gli interventi che l’attrice ha dovuto subire nel corso degli anni ma di certo la cosa più bella che le sia capitata è stata sua figlia Martina, “un vero miracolo”. 

Laura Torrisi
Screen da video (Mediaset – “Verissimo”)

Alla domanda di come si sente oggi, Laura ha ammesso: “È una malattia cronica, per quasi un annetto dopo gli interventi sto bene e poi devi capire come e dove intervenire. Ho chiesto un aiuto psicologico, oggi sto bene e riesco a sorridere”.