Dramma in montagna, giovane alpinista trovato morto: era disperso da due giorni

L’alpinista di 34 anni, disperso sul Monviso da ieri, è stato ritrovato morto questa mattina sul versante Nord della vetta dai soccorritori.

Elisoccorso
(murmakova – Adobe Stock)

Dopo quasi 24 ore di ricerche, è stato trovato senza vita l’alpinista di 34 anni che da ieri era disperso sul Monviso, in Piemonte. I soccorritori erano stati allertati nel pomeriggio dai familiari del 34enne, preoccupati per le sue mancate risposte. In pochi minuti è stata attivata la macchina delle ricerche che, purtroppo, si sono concluse stamani con il ritrovamento del cadavere dell’alpinista sul versante Nord della vetta.

Cuneo, alpinista di 34 anni disperso sul Monviso: ritrovato il corpo dopo ore di ricerche

Nella mattinata di oggi, lunedì 11 ottobre, il corpo senza vita di un uomo è stato trovato sul versante Nord del Monviso, la vetta più alta delle Alpi Cozie, in Piemonte.

Montagna
(Simon Steinberger – Pixabay)

Si tratta di Davide Tosello, operaio della Michelin di Cuneo e alpinista di 34 anni residente a Villar San Costanzo, in provincia di Cuneo. Il 34enne, come riportano fonti locali e la redazione del quotidiano La Stampa, da ieri pomeriggio risultava disperso sul Re di Pietra.

Leggi anche —> Malore durante una gara podistica: runner si accascia e muore davanti ai compagni

A contattare i soccorsi, ieri pomeriggio, i familiari di Tosello che non riuscivano più a mettersi in contatto con quest’ultimo. L’ultimo contatto la sera prima, quando il 34enne, dopo aver scalato la montagna, aveva chiamato la madre dicendole che avrebbe dormito per la notte in un bivacco.

Leggi anche —> Non risponde alla chiamate della madre: ragazzo di 23 anni trovato morto in casa

Scattato l’allarme, presso la montagna sono arrivati gli uomini del soccorso alpino della Guardia di Finanza e del Gruppo Speleologico Piemontese ed i vigili del fuoco. Dopo ore di ricerche, scrive La Stampa, durante le quali era stata ritrovata l’auto dell’uomo, le squadre hanno rinvenuto il corpo del 34enne sul versante nord del Monviso, oltre 400 metri a valle della cresta Nord-Ovest. I soccorsi, costato il decesso, hanno recuperato la salma che è stata trasportata a valle in eliambulanza.

Elisoccorso
(Getty Images)

La notizia del ritrovamento del corpo di Tosello ha gettato nello sconforto la comunità di Villar San Costanzo, dove l’operaio risiedeva.