Non risponde alla chiamate della madre: ragazzo di 23 anni trovato morto in casa

Nel pomeriggio di ieri, un ragazzo di 23 anni è stato trovato morto nel bagno della sua abitazione, sita nel centro di Feltre (Belluno). Disposta l’autopsia.

Carabinieri
(Getty Images)

Sono in corso le indagini dei carabinieri sulla morte di un ragazzo di soli 23 anni, trovato senza vita ieri pomeriggio nella sua abitazione di Feltre (Belluno). A lanciare l’allarme la madre del giovane che, preoccupata per le mancate risposte del figlio, ha contattato le forze dell’ordine. I carabinieri ed i vigili del fuoco si sono, dunque, precipitati sul posto e, una volta fatto ingresso nell’appartamento, hanno rinvenuto il corpo ormai senza vita del 23enne riverso in bagno. Sulla salma è stata disposta l’autopsia per risalire alle cause del decesso.

Feltre, ragazzo di soli 23 anni trovato morto nel bagno di casa: disposta l’autopsia

Nel pomeriggio di ieri, domenica 10 ottobre, un ragazzo di 23 anni, Andrea Codarin, è stato trovato morto all’interno della sua casa, sita in via XXXI Ottobre, nel centro di Feltre, in provincia di Belluno.

Vigili del Fuoco
(vincenzo evangelista – Adobe Stock)

Stando a quanto riporta la redazione de Il Gazzettino, a dare l’allarme è stata la madre di Andrea che, dopo le mancate risposte al telefono del figlio, ha chiamato i carabinieri. Presso l’abitazione sono arrivati i militari dell’Arma ed i vigili del fuoco che hanno forzato la porta e sono entrati in casa. Qui la tragica scoperta: il corpo senza vita del 24enne riverso in bagno.

Leggi anche —> Ragazza precipita dal balcone di casa del fidanzato e muore: è giallo

Non sono ancora chiare della morte, ma dai primi accertamenti delle forze dell’ordine, scrive Il Gazzettino, pare possa essersi trattato di un decesso per cause naturali. Escluse, dunque, al momento, le piste di un possibile coinvolgimento di terzi o di un gesto estremo da parte del 23enne. Maggiori elementi potranno emergere dall’esame autoptico che è stato già disposto dall’autorità giudiziaria. L’autopsia verrà eseguita nelle prossime ore presso l’ospedale San Martino di Belluno, dove è stata trasferita la salma.

Leggi anche —> Malore durante una gara podistica: runner si accascia e muore davanti ai compagni

Carabinieri
(giemmephoto – Adobe Stock)

I carabinieri stanno cercando di ricostruire le ore precedenti al decesso. Da quanto emerso sino ad ora, riferiscono i colleghi de Il Gazzettino, pare che Andrea sabato sera fosse uscito con gli amici e la fidanzata per poi rientrare nella propria abitazione, dove qualche ora dopo è stato trovato morto.