Rosita Celentano, in lacrime: “Mia sorella non meritava questo, siamo distrutti”

Rosita Celentano non trattiene le lacrime, pensa a sua sorella Rosalinda e la tristezza le gela il sangue nelle vene. E’ disperata. 

Rosita Celentano
Rosita Celentano (Getty Images)

Nata a Milano nel 1965, Rosita è la figlia maggiore della famosissima coppia formata da Adriano Celentano e Claudia Mori. In un ambiente sereno, impregnato d’arte, di musica, di cinema, Rosita è cresciuta con la sorella Rosalinda e con il fratello Giacomo.

Fin da piccola ha mostrato il suo talento artistico, possiamo senza ombra di dubbio affermare che Rosita è una vera figlia d’arte, ha esordito per la prima volta a dieci anni nel film Yuppi Du, insieme a papà Adriano e mamma Claudia.

Da grande ha deciso di impegnarsi al massimo per esordire nel mondo della musica, una delle sue più grandi passioni. Nel 1988 esordisce con un 45 giri mentre l’anno dopo è co conduttrice al “Festival di Sanremo” insieme a Paola Dominguín, Danny Quinn e Gianmarco Tognazzi. 

Parallelamente alla musica, Rosita coltiva un’altra sua passione, la televisione. Negli anni ’90 appare in moltissime trasmissioni di successo mentre negli anni 2000 partecipa come concorrente a diversi reality show. Cinema, teatro, televisione, radio, musica, Rosita non si è risparmiata in niente, ha sempre saputo dare il meglio di se non deludendo mai le aspettative di nessuno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Pier Silvio Berlusconi, il doloroso addio. Una scelta difficile: “Ho dovuto farlo, sono distrutto”

Rosita ripensa al passato ed una lacrima le riga il viso

 

View this post on Instagram

 

Un post condiviso da 🌹 (@rositacelentano_)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Vanessa Incontrada, il pizzo nero le accarezza il decolté e le solletica la …. FOTO

Rosita è molto legata a sua sorella Rosalinda, hanno pochi anni di differenza, si sono sempre supportate, amate, rispettate, difese. Anche quando, un po’ di anni fa, Rosalinda fece coming out dichiarando la sua omosessualità al mondo, anche se ha più volte sostenuto di non credere in una categoria specifica di persone. Rosita ha sempre sostenuto la sorella, sottolineando in più di un occasione che fosse davvero fortunata ad averla avuta nella sua vita.

Purtroppo il destino è stato beffardo con Rosalinda, a 47 anni ha scoperto di avere un tumore all’utero e alle ovaie, le hanno asportato ogni centimetro di organo riproduttivo, ragion per cui oggi sostiene di essere asessuata. Non ha mai voluto rimediare con una ricostruzione chirurgica dell’apparato, ha accettato con forza quello che il destino le aveva riservato.

In un vecchio post su Instagram, ripescato a ritroso sul profilo di Rosita, è palpabile la commozione, il dolore e l’amore che prova verso la sorella. L’anno scorso, Rosalinda ha partecipato allo show televisivo “Ballando con le Stelle”, in quell’occasione ha avuto modo di raccontare e raccontarsi, di parlare del bello e del brutto, di infondere un nuovo modo di pensare che va oltre quello che si vede ma si basa su quello che si percepisce.

Rosita Celentano
Rosita Celentano (Getty Images)

Rosita nell’udire quelle parole così sentite, così vere, in post su Instagram ha manifestato il rispetto che prova per sua sorella, sua amica, sua confidente, sangue del suo sangue.