Detergente bambini e neonati fai da te: lavare il vostro bebè con rimedi naturali

Avete mai pensato di creae un detergente per bambini fai da te che allonti il rischio di irritazioni? Date un’occhiata a questi preziosi consigli!

creare detergente bambini e neonati
Bagnetto con rimedi naturali (Pixabay)

Si sa che la pelle dei bambini è molto delicata. Proprio per questo, nel primo anno di vita, ci si può limitare ad usare l’amido di riso per fare il bagnetto. Oppure, volendo, potete creare un detergente per bambini fai da te. Ma non perdiamo tempo e scopriamo di cosa si tratta. 

Nutrire la pelle dei più piccoli è un fattore importante, qualsiasi sia la loro età. Quale occasione migliore per creare un detergente per bambini fai da te?  

LEGGI ANCHE—>Borotalco, gli usi possibili che non ti aspetti: dallo shampoo allo smacchiatore

Fare bagnetto al bebè con un detergente naturale

creare detergente bambini e neonati
Detergente neonati (Pixabay)

Creando un detergente con le proprie mani, si è certi di quali sono le sostanze che si vanno ad applicare sull’epidermide. Potete pensare di creare, ad esempio, un burro che possa aiutare in caso di arrossamento dovuto all’uso del pannolino. 

In questo caso, occorrono burro di mango (25 g), burro di karitè (25 g), oleolito alla calendula (50 g) ed estratto liquido di vaniglia (40 gocce).  

La prima cosa da fare è prendere i due burri che, una volta che si sono sciolti, dovranno essere uniti all’oleolito alla candelula. Fatto questo passaggio, mescolate il tutto con l’aiuto di una frusta e, poi, mettete nel congelatore. Fate passare circa 5 minuti, per poi togliere il detergente fai da te dal freezer, aggiungendo anche l’estratto di vaniglia e mescolando fino a montare il composto.  

Il burro è pronto e potrà essere utilizzata anche diverse volte al giorno.     

 Mescolare poi il tutto con una frusta e riporre nel congelatore già intiepidito per circa 5 minuti. Una volta tolto dal freezer, aggiungete l’estratto di vaniglia e mescolate con una frusta fino a che il composto non risulti montato. Il burro, riposto in un apposito contenitore, potrà essere utilizzato anche più volte al giorno applicandolo sulla pelle del bambino o del neonato. 

creare detergente bambini e neonati
Detergente fai da te (Pixabay)

Volendo, potete anche creare un detergente colorato con 200 ml di detergente neutro, 1 cucchiaio di una fragranza per dolci a piacere e 1 cucchiaino di colorante alimentare gel o liquido.  

Unite al detergente la fragranza e il colorante alimentare, per poi mescolare e versare il tutto dentro un dispenser.