Collutorio fai da te antibatterico: gengive infiammate e rimedi naturali

Ecco come creare un collutorio fai da te. Date un’occhiata anche voi a come creare un colluttorio naturale con questi accorgimenti.

creare collutorio fai da te
Collutorio naturale (Pixabay)

Uno dei piaceri della vita è senza dubbio mangiare. Tuttavia, dopo una grande abbuffata, molto spesso capita di alzarsi con quel senso di bocca impastata che dà decisamente noia. Si tratta di un piccolo incidente di percorso molto semplice da correggere.

Qual è il segreto? Una buona igiene della bocca. Proprio per questo motivo, dovete associare ad un normale dentifricio anche un buon collutorio.

LEGGI ANCHE—>Dentifricio per pulire: gli usi alternativi che non ti aspetti!

Collutorio fai da te: gli ingredienti da usare

creare collutorio fai da te
Collutorio fai da te(Pixabay)

Esistono davvero tantissimi collutori in commercio che, oltre ad avere un costo non indifferente, possono contenere anche sostanze non naturali che, a lungo andare, possono andare a interferire sulla salute di ogni persona.

Qual occasione migliore per preparare un collutorio naturale? Si tratta di una soluzione consigliata sia dal punto di vista economico sia da quello salutare.

Tra gli elementi necessari per la creazione di un buon collutorio vi sono senza dubbio l’eucalipto e il propoli.

Il primo non è altro che un potente antisettico presente anche in natura. Il propoli, invece, è un antibatterico che ha anche un azione analgesica. P

Per creare un buon colluttorio fai da te, non dovrete far altro che mescolare circa 50 gocce di propoli con 5 gocce di olio essenziale all’ eucalipto e 5 gocce di olio essenziale di menta peperita in circa 100 ml di acqua.

A questo punto, mescolate bene e, poi, effettuate i gargarismi ogni volta che lavate i denti.

Oltre a questi semplici ingredienti è possibile utilizzare anche la lavanda, ottimo per la cura delle gengive, visto che ha delle proprietà lenitive. In questo caso, non dovrete far altro che aggiungere circa 4-5 gocce di lavanda in circa 150 ml di acqua e con l’aggiunta di 3 o 4 gocce di limone.

creare collutorio fai da te
Erbe aromatiche per creare collutorio(Pixabay)

Per chi soffre di alitosi, può essere una buona soluzione creare un colluttorio con la salvia. In questo caso, non dovrete fare altro che mettere 2 gocce di succo di limone dentro 150 ml di acqua distillata, aggiungendo la salvia, precisamente 5 foglie. Lasciate in infusione per circa 4 ore, per poi rimuovere le foglie.

Il vostro colluttorio è pronto e, volendo, potete renderlo ancora più efficace unendo 5 g di cannella in polvere.