Lacca fai da te: come creare uno spray fissante a prova di bomba!

Date un’occhiata anche voi a tutti gli accorgimenti e i passaggi da fare per creare uno spray lacca fai da te. Ecco i dettagli.

lacca spray fai da te
Lacca con ingredienti naturali (Pixabay)

Molto spesso passiamo ore ed ore a scegliere gli outifit più disparati, oppure ad abbinare borse con scarpe o i vari colori. Tuttavia, se la chioma non è perfetta, tutti questi accorgimenti saranno pressochè inutili.

Trovare un look per i capelli che sia duraturo, bello e particolare e davvero un compito arduo, ma in aiuto ci può arrivare un semplice prodotto: la lacca.

Infatti la lacca per i capelli, in molte occasioni, diventa davvero necessario per fissare un’acconciatura. Tuttavia non è tutt’oro quel che luccica. La maggior parte dei prodotti disponibili in commercio, infatti, contiene delle sostanze che, a lungo andare,m possono risultare più dannose che utili.

LEGGI ANCHE—>Capelli lucenti e forti in autunno: i rimedi e gli accorgimenti fondamentali!

Lacca fai da te: cosa serve per crearne una

lacca spray fai da te
Spray naturale capelli (Pixabay)

Quale occasione migliore per usare una lacca creata autonomamente con prodotti del tutto naturali? In questo modo ringrazieranno sia i nostri capelli che il nostro portafogli.

Creare una lacca che sia priva di sostanze tossiche non è tanto difficile. Infatti non dovrete far altro che procurarvi un semplice limone, qualche goccia del vostro olio essenziale preferito, 4 gr di zucchero semolato e dell’acqua demineralizzata.

LEGGI ANCHE—> Fare spesa e risparmiare: i trucchi e i consigli per ottimizzare le uscite!

Una volta presi tutti gli elementi, andrete a togliere la buccia al vostro limone e lo andrete a mettere il suo succo in un bicchiere, avendo cura di conservare anche la scorza.

Allo stesso tempo in un contenitore potrete far bollire l’acqua con lo zucchero semolato e la spremuta di limone. Per rafforzare anche i vostri capelli, potete pensare di aggiungere anche 1 cucchiaino di olio di cocco.

lacca spray fai da te
Lacca fai da te(Pixabay)

Il tutto dovrà essere bollito per circa 1 minuto e, poi, lasciato raffreddare. Una volta raffreddato dovrete posizionare il tutto, compresa la scorza del limone, nel frigorifero e lasciarlo almeno 5 giorni in modo da dare il tempo agli ingredienti di diventare un composto del tutto omogeneo e profumato.

Alla fine non dovrete far altro che travasare il liquido nel vostro spray e agitare bene prima dell’uso in modo da avere una lacca nuova di zecca, naturale ed efficace. I risultati del vostro esperimento saranno subito visibili sulla vostra chioma.