“GF Vip”, Signorini umilia la concorrente in diretta: gelo improvviso in casa

Il GF Vip è entrato nel pieno delle dinamiche di gioco: durante la settimana c’è stata una lite furiosa tra Soleil Sorge e Raffaella Fico a causa di un bicchiere

Raffaella Fico
Raffaella Fico (foto da Instagram)

Soleil Sorge e Raffaella Fico sono ai ferri corti nella casa del GF Vip. Se all’inizio sembravano andare tutti d’amore e d’accordo, adesso nessuno di loro ha intenzione di nascondersi dietro ad un dito. Durante la settimana, dopo diverse tensioni che ci sono state nel corso di questo primo mese nella casa, tra Raffaella e Soleil è scoppiata la bomba. Tutto è accaduto a causa di un bicchiere che Soleil ha rotto durante un pranzo. C’è chi dice che lo abbia fatto di proposito e chi invece sostiene che non volesse farlo davvero.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> “Ballando con le stelle”, Milly Carlucci fa colpo: l’ospite straordinario della prima puntata

GF Vip, scontro tra Soleil Sorge e Raffaella Fico… ma anche Alfonso Signorini!

In puntata è stata mostrata la clip di quello che è accaduto e Alfonso Signorini ha interrogato le due concorrenti per cercare di capire dove fosse la ragione, e per cercare di capire se le due donne potessero riuscire a trovare un punto di incontro. Quando si è mostrato un po’ stranito dal fatto che Raffaella fosse l’unica ad essere nervosa per quanto accaduto, lei ha risposto che non è così ma che in tanti nella casa hanno lanciato occhiate a Soleil durante il dibattito. Signorini ha dunque chiesto a Raffaella di fare i nomi di queste persone: “Allora non fare l’omertosa” le ha detto, dopo aver ricevuto un rifiuto. “Non lanciare prima il sasso e poi dici che non vuoi fare i nomi. Se devi dire certe cose, parli anche dei responsabili“.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Selvaggia Lucarelli, bufera su Striscia la Notizia e Ambra Angiolini: il duro attacco

Soleil Stasi
Soleil Stasi-foto instagram

Raffaella ancora una volta ha deciso di non mettere in mezzo i suoi amici e il dibattito si è chiuso bruscamente: le due non sembrano essere per niente intenzionate a fare pace.