Simone Inzaghi curiosità, moglie, figli e quel soprannome “vietato” del mister nerazzurro

In attesa della prossima sfida Lazio-Inter, scopri le più salienti curiosità su carriera, vita sentimentale e molto altro dell’allenatore Simone Inzaghi.

Simone Inzaghi curiosità moglie figli
Simone Inzaghi (Getty Images)

Ex giocatore ed attuale allenatore dell’Inter dopo Antonio Conte, Simone Inzaghi, guiderà quest’oggi, 16 ottobre, la sua squadra a confrontarsi con il team dei biancocelesti. Prima del perturbante calcio d’inizio, fissato alle ore 18 in casa dei suoi rivali in campo, alcune novità si affacciano con sempre più sicurezza. La partita andrà in onda su “Dazn“. Invece, sulla formazione, per i nerazzurri si prevede un 3-5-2, con azzardo in particolare su Dzeko. Una situazione di pareggio nel passato, con le due vittorie in casa Lazio, lascia per il momento i tifosi del team in trasferta, seppur speranzosi, con il fiato sospeso.

Inzaghi nasce il 5 ottobre 1976, sotto il segno del Toro, a Piacenza: città dove ha vissuto la sua prima esperienza prima di dedicarsi completamente anima e corpo proprio alla Lazio,  che lo vedrà in primis nel ruolo di punta ed in seguito in quello di suo mentore. Molti traguardi raggiunti dall’allenatore in queste parentesi della sua vita, fra cui una doppietta di Supercoppe, uno Scudetto, e una Coppa Italia.

Leggi anche —>>> Federico Bernardeschi moglie, stipendio e altre curiosità sul “Brunelleschi” della Juve

Simone Inzaghi curiosità, moglie, figli e quel soprannome “vietato” del mister nerazzurro

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi (Getty Images)

Potrebbe interessarti anche —>>> Federico Chiesa curiosità sull’attaccante della Juve: fidanzata, carriera, stipendio..

Se il fratello maggiore di Simone, Filippo, è sempre stato accostato allo pseudonimo di “SuperPippo”, volto ad elogiare dunque intenzionalmente la sua grandiosità sul campo. A Simone è spesso stato riservato, a causa del leggero divario d’età il soprannome, non troppo gradito, di “Inzaghino“. Poi, però, fortunatamente divenuto vietato, una volta raggiunto il fratello nel complementare ruolo di allenatore. Gli appassionati e veri sostenitori della sua figura, in quanto tale nomignolo non renderebbe più merito alla sua attuale posizione, evitano perciò di continuare nella tradizione di suddetto appellativo. Sullo stipendio, invece, gli ultimi accordi firmati con il team nerazzurro hanno concordato per il mister su una somma conclusiva di 4,5 milioni netti.

Dopo aver vissuto una lunga storia d’amore con Alessia Marcuzzi dal ’98,  e dalla quale è nato nel 2001 il suo primogenito, Tommaso, Simone si è sposato con l’imprenditrice romana Gaia Lucariello soltanto nel 2018, stesso anno che ha segnato la nascita di Lorenzo, secondo figlio del tecnico sportivo. L’amante del settore della moda è inoltre divenuta famosa nel 2017 per aver salvato da morte certa, per annegamento, una bambina.

Simone Inzaghi curiosità moglie figli
Simone e Filippo Inzaghi (Getty Images)

Inzaghi, come la sua dolce metà, di tanto in tanto amano condividere anche su Instagram. Limitandosi alla pubblicazione di alcuni scatti che lo immortalano gioiosamente a lavoro o al fianco dei membri della sua famiglia. Talvolta in occasioni anche di piacere, come vacanze al mare o viaggi in altre località.