Cagliari-Sampdoria 3-1, Joao Pedro e Caceres stendono i blucerchiati: le pagelle e il tabellino

Cala il sipario allo stadio Unipol Domus, dove è terminata Cagliari-Sampdoria, confronto valido per l’ottava giornata di Serie A: il tabellino e le pagelle.

Cagliari-Sampdoria
Cagliari-Sampdoria (Getty Images)

Termina il match tra Cagliari e Sampdoria con la vittoria dei padroni di casa per 2-1. La partita si sblocca dopo soli quattro minuti grazie alla rete di Joao Pedro che insacca il pallone con un colpo di testa ravvicinato su un cross dalla sinistra di Keita. Pochi minuti dopo la rete del vantaggio, Mazzarri perde Dalbert per infortunio che lascia il posto a Deiola. Nella ripresa, al 75′, i rossoblù trovano il raddoppio. Caceres raccoglie una respinta al limite dell’area di rigore, controlla, e scaglia un destro di potenza: il pallone impatta sulla schiena di un avversario e si insacca alle spalle di Audero. Ad otto minuti dal termine, gli ospiti riaprono il match grazie a Thorsby che sfrutta un assist di Caputo e di testa realizza il 2-1 sugli sviluppi di un calcio piazzato. In pieno recupero, Joao Pedro chiude i giochi: Nandez, riceve da Pavoletti e serve il centravanti brasiliano che deve solo appoggiare in rete.

Cagliari-Sampdoria: il tabellino e le pagelle del lunch match

In virtù della vittoria contro la Sampdoria, la squadra di Mazzarri lascia l’ultimo posto in classifica e la zona retrocessione salendo in 17esima posizione a quota 6 punti. Davanti ai sardi, a pari merito, proprio il club blucerchiato che incassa la quarta sconfitta stagionale.

Cagliari-Sampdoria
(Getty Images)

Leggi anche —> Milan-Verona: I rossoneri ribaltano il risultato. Incredibile a San Siro!

Cagliari (3-5-2): Cragno 6,5; Caceres 7, Godin 6,5 (58′ Ceppitelli 6), Carboni 6; Lykogiannis 6,5, Nandez 6,5, Strootman 6, Marin 6, Dalbert 6 (12’ Deiola 6); Keita 7 (87′ Pavoletti s.v.), Joao Pedro 7,5. A disposizione: Radunovic, Altare, Aresti, Bellanova, Zappa, Oliva, Grassi, Pereiro, Farias. Allenatore: Walter Mazzarri 6,5.

Sampdoria (4-4-2): Audero 5,5; Bereszynski 5,5 (87′ Depaoli s.v.), Yoshida 5,5, O. Colley 6, Augello 5,5 (64′ Murru 5); Candreva 5,5, Thorsby 6,5, Silva 5,5, Askildsen 5,5 (64′ Verre 5,5); Gabbiadini 6 (54’ Caputo 6,5), Quagliarella 6. A disposizione: Falcone, Chabot, Ekdal, Ciervo, Dragusin, A. Ferrari, Yepes Laut, Trimboli. Allenatore: Roberto D’Aversa 5,5.

Arbitro: Matteo Marchetti della sezione AIA di Ostia Lido.

Reti: 4’ Joao Pedro (C), 75′ Caceres (C), 82′ Thorsby (S), 90’+4 Joao Pedro (C).

Ammoniti: 15’ Carboni (C), 51’ Thorsby (S), 55’ Deiola (C), 60′ Yoshida (S), 86′ Strootman (C), 90’+1 Pavoletti (C).

Espulsi: 90’+2 Roberto D’Aversa (S).

Note: 3′ e 4′ di recupero.

MIGLIORE IN CAMPO: Joao Pedro (C).

Leggi anche —> Lazio-Inter le pagelle e il tabellino della partita

Cagliari-Sampdoria
Cagliari-Sampdoria (Getty Images)

Il club sardo tornerà in campo domenica prossima per affrontare in trasferta la Fiorentina, gara in programma alle 15. Gli uomini di D’Aversa, invece, ospiteranno a Marassi lo Spezia nell’anticipo serale di venerdì.