“Il Cacciatore 3”, Francesco Montanari parla di stagione di svolta: “In lei vedo..”

“Il Cacciatore 3”, cosa succederà nel nuovo ciclo di episodi? Francesco Montanari svela alcuni retroscena che fanno pensare

Francesco Montanari
Foto da Instagram

Un altro grande cult degli ultimi anni sta per tornare sulla Rai. Parliamo de “Il Cacciatore 3” che ritorna in onda mercoledì 20 su Rai 1. Protagonista sarà come sempre Francesco Montanari, il procuratore antimafia Saverio Barone che si divide tra vita privata e lavoro impegnativo che non gli dà tregua.

Dopo che la moglie lo ha abbandonato portando via sua figlia, il procuratore dovrà salvare la sua famiglia una volta per sempre o si dovrà dedicare anima e corpo al lavoro dimenticando tutto? È questo l’interrogativo con il quale si apre il nuovo capito della serie.

Francesco Montanari, che da poco ha chiuso il suo rapporto con Andrea Delogu, ha rivelato qualcosa a Tele Più annunciando quello che potrebbe essere un triste epilogo.

NON PERDERTI ANCHE — > “Il Paradiso delle Signore”, anticipazioni 18 ottobre: la sofferta decisione di Gloria

“Il Cacciatore 3”, le anticipazioni di Francesco Montanari

NON PERDERTI ANCHE — > “Beautiful”, anticipazioni puntata 18 ottobre: ormai è guerra

Francesco Montanari parla del suo personaggio in “Il Cacciatore 3” e svela che Saverio Barone ha una grande paura che lo tormenta. “E’ una paura di morire prima della sua utopistica idea di riuscire a prendere tutti i ricercati nel suo mirino”.

La spasmodica ricerca dei mafiosi più pericolosi lo quasi tormenta ma nel nuovo ciclo di episodi ci sarà un ingresso, un personaggio che lo smuoverà e grazie al quale il procuratore in un certo senso si guarderà in modo diverso. Proprio per questo Montanari parla di una stagione di svolta per il suo Saverio.

Ad entrare in gioco c’è un nuovo personaggio, Paola Romano interpretata da Linda Caridi. È lei che scuoterà la coscienza di Barone. “E’ il ragazzo giovane che comincia a fare i conti con l’età” rivela l’attore. Il suo personaggio è dilaniato tra i problemi personali, lontano dalla moglie e dalla figlia, desideroso di recuperare il rapporto, e gli sconvolgimenti sul lavoro.

francesco montanari
(Instagram)

Quello con Romano sarà un legame forte e non facile ma proprio nel magistrato, giovane e molto bravo, Barone vede un possibile passaggio di testimone. Che sia arrivato il momento di lasciarlo andare? L’epilogo è tutto da vedere!