Esce di strada alla guida della sua Porsche: imprenditore perde la vita

Nella serata di ieri, un imprenditore di 55 anni è morto dopo essere uscito di strada alla guida della sua Porsche a Casalgrasso, in provincia di Cuneo.

Strada
(Marco Bonomo – Adobe Stock)

Un drammatico incidente stradale, avvenuto nella serata di ieri a Casalgrasso, in provincia di Cuneo, è costato la vita ad un imprenditore di 55 anni. L’uomo, secondo le prime ricostruzioni, viaggiava a bordo della sua auto quando improvvisamente ha perso il controllo del veicolo che si è schiantato fuori strada. Un impatto che non ha lasciato scampo all’imprenditore di cui i soccorsi, giunti sul posto, non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. La dinamica è ora al vaglio delle forze dell’ordine.

Cuneo, esce di strada a bordo della sua Porsche: muore imprenditore di 55 anni

Nella serata di ieri, domenica 17 ottobre, un uomo ha perso la vita in un terribile incidente stradale verificatosi nei pressi di cascina San Pietro nel territorio di Casalgrasso, comune in provincia di Cuneo.

Ambulanza
(Getty Images)

La vittima è Silvio Bonaudi, imprenditore 55enne originario di Racconigi e titolare della azienda Boman di Murello. Secondo quanto ricostruito, come riportano alcune fonti locali e la redazione del quotidiano Repubblica, Bonaudi si trovava alla guida della sua Porsche 911, quando per cause ancora da accertare, ha perso il controllo del veicolo che si è schiantato fuori dalla carreggiata.

Leggi anche —> Travolta da un camion mentre va a scuola: ragazza di 15 anni muore dopo giorni di agonia

Sul luogo della tragedia sono arrivati i vigili del fuoco e gli operatori sanitari del 118 che hanno avviato le operazioni di soccorso. I pompieri hanno estratto l’automobilista dall’abitacolo e lo hanno affidato ai medici che, purtroppo, dopo vari tentativi di rianimazione, hanno constatato il decesso: troppo gravi le ferite riportate nello schianto.

Leggi anche —> Drammatico incidente sulla strada: ciclista in pericolo di vita

Carabinieri
Carabinieri (marcodotto – Adobe Stock)

Intervenuti sul posto anche i carabinieri che hanno provveduto ai rilievi di legge e ora stanno cercando di risalire alla dinamica del sinistro. Dai primi riscontri, scrive Repubblica, pare essersi trattato di un’uscita di strada automa che non avrebbe coinvolto altri veicoli. Da accertare, dunque, le cause che hanno fatto perdere il controllo dell’auto all’imprenditore.