Mara Venier in lacrime per l’amico che sta male: “Ho provato ma niente..”.

Mara Venier cede alla commozione. In studio il cantante racconta quello che ha passato negli ultimi anni. Ora il momento del riscatto

Mara Venier
Foto da Instagram

Ieri, come di consueto da diversi anni ormai, Mara Venier è tornata a tenerci compagnia nel pomeriggio della domenica con la sua “Domenica In”. In studio tanti ospiti, interviste, momenti di divertimento e anche attimi di commozione.

La zia Mara si è commossa in diretta. Non ce l’ha fatta a trattenere le lacrime davanti al suo amico e la sua storia molto particolare. Il dramma della depressione, la lontananza da tutti ma ora finalmente il momento del riscatto. La storia del cantante ha catturato tutti.

NON PERDERTI ANCHE — > Anna Tatangelo crolla a “Verissimo”. Silvia Toffanin ferma la trasmissione. Il…

Mara Venier ed il racconto della depressione

NON PERDERTI ANCHE — > “Ma ci fai o ci sei?”, toni accesi a “Domenica In”:…

Una storia non facile da raccontare ma che testimonia come anche dai momenti più brutti e difficili se ne può uscire. Tra gli ospiti di ieri di Mara Venier a “Domenica In” Nino D’Angelo, assente dalle scene da diverso tempo.

L’attore e cantante napoletano ha attraversato, infatti, un momento molto difficile della sua vita. Due anni che sta chiuso dentro casa – ha rivelato Mara Venier – Ha avuto una crisi esistenziale. Ho provato a dargli una mano, ma niente da fare”. E così anche lei è ceduta alle emozioni e alla commozione. Momento di lacrime per la Zia nazionale davanti ad una storia molto toccante.

Nino D’Angelo ha raccontato la sua battaglia contro la depressione iniziata quando i suoi genitori sono mancati. Una sensazione che non si può spiegare se non viene vissuta e toccata con mano. “Si diventa una nullità” ha ammesso.

Ora però la situazione è migliorata e Nino D’Angelo sta molto meglio. Merito dei suoi affetti, della moglie Annamaria con la quale sta insieme da quarant’anni, dei suoi quattro nipoti che gli hanno ridato la gioia di vivere e di uno specialista. Tutto questo D’Angelo lo racconta nel suo libro.

Nino D’Angelo
Foto da Instagram

L’artista partenopeo ha parlato del suo stop di 4 anni: “La depressione non ti fa ridere, non ti fa sognare, non la auguro a nessuno” ha ribadito ringraziando pubblicamente l’amica Mara che le è stata vicino e non le ha mai fatto mancare il suo affetto.