Bodo/Glimt-Roma e Lazio-Marsiglia. Male le romane in Europa: débâcle giallorossa

Le squadre romane, impegnate nelle competizioni europee, sono scese in campo nell’anticipo del terzo turno dei gironi.

Immobile Lazio Europa League
Ciro Immobile (getty images)

In scena questa sera nell’anticipo delle ore 19:00, Bodo-Glimt-Roma, gara utile per la terza giornata del girone C di Conference League e Lazio-Marsiglia, terza gara di andata del gruppo E di Europa League.

Tante novità in campo schierate da Mourinho ma inizio di partita da incubo per la Roma. I giallorossi vanno subito sotto di due gol: all’8′ Bothei porta in vantaggio i norvegesi su assist di Berg, e al 20′ raddoppia lo stesso Berg che tutto libero può calciare da lontano infilando il pallone sotto l’incrocio.

La Roma accorcia le distanze al 28′ grazie a Carles Perez che trova il primo gol in stagione con un potente mancino.

Al 53′ arriva la doppietta di Botheim, che trova il terzo gol del Bodo sorprendendo tutti sul primo palo. Ma la Roma subisce l’imbarcata e dal 70′, nel giro di dieci minuti, va sotto di altri tre gol con due gol di Solbakken e uno di Pellegrino.

Tutt’altra partita per la Lazio: termina a reti bianche il match dei biancocelesti contro i francesi dell’Olympique Marsiglia. Diverse le occasioni per la squadra di Maurizio Sarri con un gol annullato e un traversa presa in pieno da Immobile, i quali però non riescono a sbloccare il risultato.

In questa debacle, oltre il Circolo Polare Artico, la Roma perde il primato del girone in favore degli avversari mentre la Lazio è prima con il Galatasaray che però deve giocare alle 21, la gara utile per la terza giornata del girone.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ——> Galatasaray-Lazio, le pagelle e il tabellino della partita

Bodo/Glimt-Roma e Lazio-Marsiglia: pagelle e tabellino

Josè Mourinho As Roma
Josè Mourinho (getty images)

BODO/GLIMT-ROMA 6-1

RETI: 8’ pt Botheim, 20’ pt Berg, 28’ pt Carles Perez, 7’ st Botheim, 26’ st Solbakken, 32’ st Pellegrino, 35’ st Botheim.

BODO/GLIMT (4-3-3): Haikin 7; Sampsted 7.5, Moe 7, Lode 8 (36’ st Hoibraten sv), Bjorkan 7; Brunstad Fet 7 (36’ st Vetlesen sv), Berg 7, Konradsen 8 (47’ st Hagen sv); Solbakken 8.5 (43’ st Koomson sv), Botheim 8, Pellegrino 7.5 (43’ st Mugisha sv). A disp: Smits, Kongsro, Moberg, Nordas, Kvile, Pernambuco. Allenatore: Knutsen 8.

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio 4; Reynolds 3, Ibanez 4, Kumbulla 3, Calafiori 3; Diawara 3 (16’ st Pellegrini 4), Darboe 4.5 (1’ st Cristante 4); Carles Perez 5, Villar 4 (1’ st Mkhitaryan 4.5), El Shaarawy 5 (15’ st Abraham 5); Borja Mayoral 4 (1’ st Shomurodov 4.5). A disp: Fuzato, Vina, Veretout, Mancini, Bove, Zalewski, Tripi. Allenatore: Mourinho 4.

ARBITRO: Palabiyik (TUR) 6.

Ammoniti: Darboe, Lode.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ——> Conference League, la Roma dilaga e ne fa cinque al CSKA

LAZIO-MARSIGLIA 0-0

LAZIO (4-3-3): Strakosha 6,5 ; Lazzari 6,5, Luiz Felipe 7, Acerbi 6, Marusic 6; Milinkovic-Savic 5,5 (56’Akpa Akpro 5,5), Cataldi 6 (76′ Lucas Leiva sv ), Basic 5,5 (56′ Luis Alberto 6,5); Felipe Anderson 6 (56′ Pedro 6,5), Immobile 6, Zaccagni 6 (76′ Raul Moro sv).

MARSIGLIA (3-3-3-1): Pau López 6 ; Saliba 6, Caleta-Car 6, Luan Peres 6; Rongier 6 ( 85′ Balerdi sv), Kamara 6, Guendouzi 6 (73′ Gueye) ; Cengiz Ünder 6,5 , Payet 5,5, Lirola 6 (60′ Dieng 6); Milik 5 (73′ Gerson)  .

ARBITRO: Aytekin

MARCATORI: 51′ Payet; 72’Kamara; 80′ Rongier

Lazio-Marsiglia Europa League
Lazio-Marsiglia (getty images)

Nella prossima gara, la prima del girone di ritorno, la Roma affronterà di nuovo il Bodo/Glimt, questa volta all’Olimpico, il 4 novembre alle 21. Stessa cosa per la Lazio che ritroverà nello stesso giorno e alla stessa ora dei giallorossi, i francesi del Marsiglia.