“Tutte e tre, sei da paura” Giulia Provvedi, tutti i lati con intimo non legale, si gira e…il paradiiso – FOTO

I tre scatti condivisi questa sera da Giulia Provvedi ha infiammato Instagram: la 27enne in intimo non è assolutamente legale. 

Giulia Provvedi foto hot Instagram pazzesca
Giulia Provvedi (Foto Instagram)

La bellissima Giulia Provvedi trova sempre il modo per mandare in subbuglio il mondo dei social network. La classe 1993, da diversi mesi ormai, sta piazzando sul web contenuti di fuoco in cui indossa costumi esagerati o intimo da paura. Il suo corpo è una statua e la sua sconfinata sensualità fa sognare la platea.

La showgirl ed influencer, qualche istante fa, ha condiviso un post in cui sono presenti tre scatti mostruosi. La sorella di Silvia ha anche chiesto un parere ai suoi seguaci: “1, 2 o 3?“, ha scritto nella didascalia domandando di fatto quale sia la fotografia migliore. In realtà, è davvero difficile scegliere: in un modo o nell’altro, la Provvedi è una bomba sexy.

Giulia Provvedi fa sognare in intimo: si gira e.. il paradiso

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> “Grazie di esistere” Rocío Muñoz Morales, l’outfit è semplice ma il lato B è da Premio Oscar – FOTO

Giulia, questa sera, ha mandato in visibilio tutti i suoi followers condividendo un post meraviglioso. Il contenuto è composto da ben tre fotografie, una più spettacolare dell’altra. La cantante e showgirl indossa un intimo che mette in risalto ogni singolo lato del suo magnifico fisico.

Nella prima foto, la 27enne fa vedere il suo incredibile lato A. Lo stacco di coscia è imperioso mentre il décolleté straborda. La ragazza assume una posa disarmante e caccia anche la lingua di fuori.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> “Ma quanto sei bella?” Sophie Codegoni, lo stacco di cosce fa perdere i sensi – FOTO

Provvedi
Giulia Provvedi

Nelle altre fotografie, invece, la strepitosa Giulia si gira e fa vedere il suo panoramico didietro. Il perizoma copre ovviamente poco e niente: le sue natiche sembrano essere di marmo. Nel terzo scatto, infine, la classe 1993 si abbassa e piazza il suo fondoschiena proprio in primo piano. “Tutte e tre”, ha scritto un utente tra i commenti non riuscendo ad effettuare una scelta ben precisa e lineare.