Perde il controllo dell’auto e si schianta contro un muro: Gabriele muore a 19 anni

Un ragazzo di 19 anni ha perso la vita in un incidente stradale verificatosi nella serata di ieri a Gradisca di Sedegliano, in provincia di Udine. Sul posto i soccorsi e i carabinieri.

Ambulanza
Ambulanza (Tobias Arhelger – AdobeStock)

Ancora una vittima sulle strade del nostro Paese. Nella tarda serata di ieri, un ragazzo di 19 anni è morto in seguito ad un incidente avvenuto a Gradisca di Sedegliano, in provincia di Udine. Il giovane, secondo le prime informazioni, avrebbe perso il controllo della sua auto che, dopo aver urtato due vetture in sosta, si è schiantata contro un muro. Inutili i soccorsi del personale medico del 118 giunto sul posto, insieme ai vigili del fuoco ed i carabinieri.

Udine, drammatico incidente in auto: morto un ragazzo di 19 anni

Aveva solo 19 anni il ragazzo deceduto nella tarda serata di ieri, giovedì 21 ottobre, in un tragico incidente stradale verificatosi a Gradisca, frazione del comune di Sedegliano, in provincia di Udine.

Vigili del Fuoco
Vigili del Fuoco (ChiccoDodiFC – Adobe Stock)

La vittima, Gabriele Moletta, 19enne residente nella frazione di Turrida di Sedegliano, stando alle prime ricostruzioni, come riporta la redazione de Il Messaggero Veneto, stava percorrendo via d’Azeglio alla guida della sua Alfa Mito quando improvvisamente ha perso il controllo del mezzo. La vettura, uscita fuori strada, ha impattato prima contro due veicoli in sosta e successivamente si è scontrata contro un muro di un caseggiato.

Leggi anche —> Spaventoso incidente sull’autostrada: morto un ragazzo, gravissima una 21enne

Sul posto sono arrivati in pochi minuti i vigili del fuoco e l’equipe medica del 118. I pompieri hanno estratto il giovane dall’abitacolo affidandolo ai medici che, purtroppo, non hanno potuto far altro che constatarne il decesso: troppo gravi le lesioni riportate nel violento impatto.

Leggi anche —> Cade sui binari della metro dopo un malore: uomo muore travolto da un treno

Oltre ai soccorsi, sul luogo della tragedia sono arrivati anche i carabinieri che hanno effettuato gli accertamenti del caso e stanno cercando di comprendere le cause che hanno provocato l’incidente costato la vita al 19enne.

Avetrana: l'omicidio di Sarah
Carabinieri (foto di djedj da Pixabay)

Sconvolta l’intera comunità locale che, appresa la notizia, si è stretta ai familiari di Gabriele, colpiti dall’improvvisa tragedia.