Primo Appuntamento, cosa si nasconde dietro al dating show: i concorrenti confessano

Alcuni concorrenti del dating show di Real Time “Primo Appuntamento” hanno raccontato ai giornalisti cosa si nasconde dietro il programma!

Primo Appuntamento
Primo Appuntamento (Foto da Real Time)

Primo Appuntamento è uno dei programmi tv più seguiti dal pubblico televisivo italiano. La versione nostrana di “First Dates”, dating show britannico, è andata in onda per la prima volta nel 2017; da quel momento la produzione non si è mai fermata, e gli episodi vecchi e nuovi vengono trasmessi più volte al giorno su Real Time (canale 31 del digitale terrestre). Il format è molto semplice: durante ogni puntata Flavio Montrucchio presenta al pubblico otto partecipanti, protagonisti di quattro “appuntamenti al buio”; a fine episodio, dopo aver cenato insieme, ogni coppia dovrà decidere se incontrarsi per un secondo appuntamento fuori dal programma o meno.

Potrebbe interessarti leggere anche —> Primo Appuntamento: boom di ascolti e successo per Flavio Montrucchio

Primo Appuntamento, ecco come funziona davvero il dating show di Real Time

Primo Appuntamento
Primo Appuntamento (Foto da Real Time)

Potrebbe interessarti leggere anche —> Primo appuntamento 2021, parla Francesco Avanzini: “Ecco com’è stata la mia avventura al buio”

Vincenzo Ligresti, di Vice.com, ha intervistato la produzione e alcuni protagonisti delle scorse edizioni per capire come funziona davvero il dating show più seguito d’Italia. Abbiamo così scoperto che nel ristorante dove vengono servite le prime cene ci sono ben 40 telecamere. Ogni partecipante viene selezionato e accoppiato dopo un lunghissimo provino: “La premessa è cercare di abbinare due single che possano continuare a vedersi. Quindi partendo dalle basi: l’età, la distanza geografica, l’altezza e naturalmente i loro gusti” ha spiegato Davide Acampora, curatore del dating show.

Durante le prime edizioni di Primo Appuntamento i protagonisti erano solo ed esclusivamente persone comuni, sconosciuti. Con il passare del tempo la produzione ha deciso di presentare anche personaggi famosi online, attirando su di sé l’attenzione del web. Proprio il pubblico più giovane ha fatto più volte notare come i partecipanti, “soprattutto se con un forte vissuto o facenti parte di minoranze, vengano presentate un po’ in maniera didascalica”. Acampora ha chiarito tutti i dubbi al proposito, spiegando: “In ogni puntata ci sono otto single, e ognuno di loro ha un profilo, una caratterizzazione che lo spettatore deve cogliere immediatamente: deve potersi subito affezionare, immedesimare oppure, al contrario, ‘criticare’. Altrimenti l’incontro scorre senza mordente”.

Primo Appuntamento
Primo Appuntamento (Foto da Real Time)

A cinque anni dalla sua prima messa in onda Primo Appuntamento è riuscito ad unire numerose coppie, celebrando due fidanzamenti ufficiali e addirittura un matrimonio. Vincenzo Ligresti ha intervistato alcuni concorrenti del dating show per scoprire com’è stato davvero partecipare al dating show: l’intervista è disponibile sul sito ufficiale di vice.com