Pier Silvio Berlusconi è dramma in Mediaset, finisce per sempre dopo tanti anni

Una nuvola densa di fumo grigio travolge una delle principali emittenti italiane che dice addio ad un volto noto, tra Mediaset e Pier Silvio Berlusconi potrebbe esserci una frattura. Perché proprio lui? 

Pier Silvio Berlusconi mediaset fuori
Pier Silvio Berlusconi (Getty Images)

Una decisione inattesa pare stia lasciando di giorno in giorno non poche perplessità tra i vertici dell’azienda italiana di comunicazione ed audiovisivo. Come di maggior fonte di dubbio vi sarebbero però, e principalmente, lo zampino di alcuni esponenti assai vicini all’imprenditore Pier Silvio Berlusconi.

A seguito di una lunghissima carriera in Mediaset, e dopo una prima avvisaglia riscontrata nel 2013, ad oggi sembrerebbe non esserci più un futuro per la prolifica formazione di un talentuoso giornalista. “Gli ho dato fastidio“, avrebbe ammesso il diretto interessato prima di presentare le sue dimissioni.

Leggi anche —>>> Carolina Di Monaco tragico epilogo, con lui finisce e si innamora di un’altra. Il nome

Pier Silvio Berlusconi è dramma in Mediaset, lo butta fuori e adesso?

Pier Silvio Berlusconi mediaset fuori
Pier Silvio Berlusconi (Getty Images)

Potrebbe interessarti anche —>>> Lutto nel mondo del giornalismo: morta una delle più nobili penne d’Italia

Al vertice dello sconquasso vi sarebbe il famoso giornalista, conduttore ed opinionista sportivo originario di Cesena, Maurizio Pistocchi. La scelta, da parte sua, di abbandonare l’emittente televisiva, e dopo ben trentacinque anni in Mediaset, sarebbe stata tutt’altro che volontaria. Seppur si tratti al momento soltanto di una supposizione del suo pubblico, quanto ricavata dalle ultime dichiarazioni presenti in alcune interviste. Dei nomi, come quello del dirigente Andrea Agnelli, si sarebbero affiancati presto ad un’eventuale moltitudine di pensieri. Forse potrebbe anche non trattarsi del volere di un singolo, ma di un’opinione generale della Rete sulle sue abilità professionali dell’ultimo periodo. Eppure, a chi lo conosce da tempo, pare non risulti valida o reale alcuna giustificazione, che possa risultare dunque, al momento, pressoché “accettabile”.

Quel famoso “30 giugno”. “Dopo 35 anni finirà la mia storia lavorativa in Mediaset“, aveva così voluto informare il suo pubblico qualche mese fa il giornalista, prima che il suo contratto superasse l’imminente data di scadenza.

Pier Silvio Berlusconi mediaset fuori
Pier Silvio Berlusconi (Getty Images)

Dal primo luglio sarò libero di iniziare nuove sfide, oppure di dormire“. Prima di concludere uno dei suoi ultimi interventi, nonostante le dinamiche ancor non troppo chiare ed una latente vena di sarcasmo, il giornalista ha voluto sottolineare con professionalità il suo: “Grazie ancora“, per tutto.