Juventus scippa il gioiello alla sua eterna rivale. Scambio già a gennaio

La Juventus è pronta allo sgarbo dell’anno ad una delle eterne rivali in Serie A: chi è il calciatore sul quale la società ha deciso di puntare per il futuro.

Allegri
Massimiliano Allegri passeggia a bordo campo © Getty Images

L’inizio turbolento di stagione della Juventus ha convinto la dirigenza ad optare per una nuova rivoluzione della rosa.

La campagna acquisti della scorsa sessione ha visto gli arrivi di Kean e Kaio Jorge, in sostituzione del più grande di tutti, CR7. I due acquisti in casa bianconera finora si son rivelati fuochi di paglia, tutt’altro che convincenti da un punto di vista delle prestazioni atletiche.

Da qualche settimana a questa parte in casa Juve è diventato un “imperativo” guardarsi intorno e cercare il ‘gioiello’ giusto, in grado di dare la svolta definitiva dal punto di vista realizzativo.

Nelle ultime ore, secondo fonti vicine agli uffici della sede di “Via Druento” in quel di Torino, gli addetti agli affari di calciomercato hanno deciso di puntare su un giocatore che ad oggi farebbe ‘gola’ a qualsiasi società europea

NON PERDERTI ANCHE —> Hellas Verona-Lazio 4-1, il poker di Simeone regala 3 punti ai Gialloblù

Juventus, ecco il nome giusto per dare la svolta al reparto: beffata l’eterna rivale!

Juventus Nedved e Agnelli
Pavel Nedved e Andrea Agnelli discutono (Getty Images)

NON PERDERTI ANCHE —> Roma-Napoli le pagelle e il tabellino della partita

A sorpresa, il mercato cosiddetto di ‘riparazione’ previsto per Gennaio 2022 potrebbe avere una sola e assoluta protagonista.

Si tratta della Juventus di Nedved e Agnelli, alla disperata ricerca di un calciatore, in grado di fare la differenza in termini di gol. Un “cecchino” alla Trezeguet insomma, che rispecchia perfettamente le caratteristiche di un bomber di razza, da oltre 20/25 gol stagionali.

A farne le spese sarebbe proprio l’eterna rivale in Serie A del club zebrato: la Fiorentina! D’altro canto, il nome che circola in maniera insistente tra i corridoi di Vinovo, invece è Dusan Vlahovic.

La punta di nazionalità serba grazie ai suoi 21 centri della passata stagione (oggi è già a 5) ha attirato l’attenzione di tutta Europa. Tuttavia, l’unica società pronta a far faville, in questo momento, pur di portarlo a casa è proprio la Juventus.

Il calciatore è ad un anno di distanza dalla scadenza del contratto con la “Viola” e a meno di clamorosi rinnovi contrattuali in grado di soddisfare le esigenze del suo procuratore potrebbe sposare la causa Juve.

In realtà secondo le ultime che trapelano da entrambi gli ambienti, Dusan Vlahovic sarebbe già “sazio” della sua avventura al Franchi e potrebbe scegliere di vestire la casacca a strisce nere e bianche verticali, già a Gennaio, in seguito ad uno scambio di pedine tra le due società.

Dusan Vlahovic
Dusan Vlahovic esulta (Getty Images)

I tifosi bianconeri già sognano un’eventuale accoppiata con Chiesa (altro ex gioiello gigliato) in grado di scardinare qualsiasi difesa. Il sogno dunque è più vicino che mai ad essere realizzato: il clamoroso “scippo” alla rivale Fiorentina sta per diventare realtà…