Angelina Jolie: perché il red carpet di Shiloh fa discutere. Le chiacchiare inutili

Angelina Jolie è in tour per la promozione mondiale del film “The Eternals” del Marvel Universe. Ad accompagnarla sul red carpet i figli. Perchè fa discutere l’outfit di Shiloh (quando non dovrebbe)

Angelina Jolie, Shiloh
Angelina Jolie, Shiloh e Zahara – Foto da Instagram

Conto alla rovescia iniziato per tutti i fan del Marvel Universe. Dopo la fine di “Avengers: Endgame”, sono stato annunciato (e già rilasciato) sul canale Disney+ un cospicuo numero di nuove produzioni tra film e serie televisive.

Adesso è arrivato il momento di “The Eternals”. Il lungometraggio arriverà nelle nostre sale fra pochi giorni, il prossimo 3 Novembre. Il cast è strabiliante; si riuniranno dopo “Il trono di Spade” i fratelli Stark, Richard Madden e Kit Harington. E poi ancora Salma Hayek, Gemma Chan, ma soprattutto la stella più splendente di Hollywoow: Angelina Jolie. La famosa attrice è al momento in tour in promozione mondiale della pellicola. La accompagnano sul red carpet i figli. L’outfit di Shiloh, avuta dall’ex marito Brad Pitt, ha fatto scatenare i giornali di gossip e i commenti degli utenti sui social. Scopriamo perché.

NON PERDERTI ANCHE — > “Che tempo che fa”, Ed Sheeran durante l’intervista svela la macabra notizia: “L’ho scoperto stamattina”

Angelina Jolie: il diritto di Shiloh di essere ciò che vuole

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Başak UA (@eveningmaid)

Shiloh Jolie Pitt è la prima figlia biologica avuta dalla (ex) coppia di super star formata da Angelina Jolie e Brad Pitt. Nata il 27 maggio 2006 dopo l’adozione dei fratelli maggiori Maddox (20 anni) e Zahara (16 anni), è venuta alla luce a Swakopmund (Namibia) invece che negli Stati Uniti, idea avuta dai genitori per tenere lontano i paparazzi scatenati all’idea di fotografarla. Successivamente è stato adottato il quarto figlio, Pax (14 anni) e nel 2008 sono nati i gemelli Knox e Vivienne (13 anni).

Durante la promozione del film “The Eternals”, Angelina Jolie è stata accompagnata da tutti i suoi pargoli sul red carpet di Los Angeles (fatta eccezione per Pax) e solamente da Zahara e Shiloh durante la premiere a Roma.

Una parte dei riflettori è stata “rubata” alla famosissima madre proprio da quest’ultima. Shiloh è infatti una sintesi perfetta di entrambi i genitori, una ragazzina dai lineamenti dolci e gli occhi gentili che ha catturato subito l’attenzione.

Ciò che ha fatto discutere maggiormente è stato il suo cambio di “stile”. Fino a qualche anno fa non era difficile vederla in abiti maschili che suggerivano l’idea che s’identificasse con il genere opposto al suo, fatto poi confermato da Angelina Jolie. “Le piace indossare roba da ragazzi, pensa di essere come i suoi fratelli maschi. Vuole essere chiamata John o Peter”. 

Il suo abbigliamento androgino è stato sostituito adesso da mise molto più femminili, ha sfoggiato due graziosi vestiti sul tappeto rosso, rappresentando un’ottima spalla per la madre, insieme alla sorella Zahara con la quale ha un rapporto speciale.

Perché le chiacchiere al riguardo sono inutili? L’identità di genere è un argomento molto delicato ma soprattutto rientra nella sfera più intima e privata di una persona. Shiloh è giovane, con un mondo interiore ancora tutto da scoprire.

LEGGI ANCHE -> “Che Tempo che fa”, Ed Sheeran svela la macabra notizia: “L’ho scoperto questa mattina”

É chiaro che, essendo figlia di due colossi di Hollywood, i suoi cambiamenti siano sempre sotto la lente d’ingrandimento, sarebbe ipocrita dedurre il contrario. Tuttavia, ha il diritto di scegliere il suo percorso senza sentire pressioni esterne. Ciò che è sicuro è che avrà sempre il supporto dei genitori.

Angelina Jolie, Shiloh
Angelina Jolie, Shiloh – Foto da Instagram

“Sono incredibilmente orgoglioso di lei e di ciò che ha scelto di essere, fedele a se stessa” – ha detto di lei in passato Brad Pitt.