Lutto Checco Zalone, è venuta a mancare la sua maestra di vita. L’attore è distrutto dal dolore

Checco Zalone in lutto, il dolore per la gravissima perdita ha lacerato il suo cuore pieno di gioia e di risate. Nulla sarà come prima. 

Checco Zalone
Checco Zalone (Getty Images)

Il mitico Checco Zalone, all’anagrafe Luca Pasquale Medici, originario di Bari, sta vivendo uno dei momenti più tristi della sua vita. Il comico italiano sapeva di dover affrontare questo momento prima o poi, ma in cuor suo ha sempre sperato che arrivasse il più tardi possibile.

Purtroppo è venuta a mancare un pilastro importante della sua vita e della sua carriera professionale. La tragica scomparsa lascerà un vuoto incolmabile che negli anni lascerà spazio solo alla rassegnazione e al ricordo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Angelina Jolie: perché il red carpet di Shiloh fa discutere. Le chiacchiare inutili

Addio Ludovica Modugno, la donna aveva 72 anni

Ludovica Modugno e Checco Zalone nel film, "Quo vado" anno 2016
Ludovica Modugno e Checco Zalone nel film, “Quo vado” anno 2016

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Belen e Antonino si sono lasciati? La frase che gela il sangue

E’ venuta a mancare, dopo aver combattuto contro una brutta malattia, Ludovica Modugno all’età di 72 anni. Tutto è iniziato con un malore improvviso che nel tempo è diventato un macigno. Purtroppo il mondo del teatro e del cinema ha perso una validissima professionista che nel corso della sua carriera non si è risparmiata in niente.

Inutile menzionare tutti i suoi successi, sono davvero tantissimi e pieni di emozioni. Sempre alla ricerca della perfezione, della novità, della magia che solo un palcoscenico sa regalare. Era sempre gioviale Ludovica, sempre pronta ad aiutare ed insegnare, non si vestiva da maestra ma da esempio e per questo era apprezzata da tutto il mondo dello spettacolo.

Il suo cv può essere paragonato a pochi suoi colleghi, ha lavorato con grandissimi registi ricoprendo ruoli importantissimi. Non ha mai deluso le aspettative, lei era speciale e lo sapeva benissimo. In scena portava il peso di tanta responsabilità verso il suo pubblico che l’ha amata e sostenuta in tutti questi anni di carriera.

Checco Zalone ha avuto la fortuna di lavorare con lei, il suo ricordo sarà indelebile così come i suoi insegnamenti. Per l’attore comico è un momento molto triste, si è unito alla famiglia di Ludovica, al suo dolore e all’affetto che tutti provavano per l’attrice.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Checco Zalone (@checcozalone)

Ludovica Modugno ha fatto del palcoscenico la sua casa ed oggi, dopo la sua morte tutti hanno un pensiero di nostalgia verso quella donna che non si è risparmiata in niente per regalare sempre nuove emozioni al suo pubblico.