Calcio in lutto: morto storico centrocampista di Juventus e Atalanta

È morto, all’età di 88 anni, Umberto Colombo, storico centrocampista che in carriera ha vestito anche le maglie di Juventus e Atalanta.

Juventus
(Getty Images)

Lutto nel mondo del calcio italiano. Nelle scorse ore si è spento, all’età di 88 anni, Umberto Colombo, ex centrocampista che durante la sua carriera ha indossato anche le maglie di Juventus e Atalanta. Appesi gli scarpini al chiodo, Colombo intraprese l’attività di assicuratore e divenne anche opinionista sportivo. Numerosi i messaggi di cordoglio per la famiglia, una volta diffusasi la notizia della morte.

Calcio in lutto, è morto Umberto Colombo: storico centrocampista di Juventus e Atalanta

Il calcio italiano piange la scomparsa di Umberto Colombo, storico centrocampista degli anni ’50 e ’60. L’ex giocatore si è spento ieri, martedì 26 ottobre, all’età di 88 anni.

Umberto Colombo
Umberto Colombo (Twitter – Juventus)

Nato a Como il 21 maggio del 1933, Colombo mosse i primi passi nelle giovanili della Juventus nel secondo Dopoguerra. Nel 1951, venne inserito in prima squadra, ma senza mai esordire con la società bianconera che decise, dunque, di girarlo in prestito al Monza. Qui, trascorse due anni distinguendosi per le sue capacità tecniche segnando anche 10 reti. Tornato a Torino, diventò una colonna del centrocampo della Juventus del Trio Magico, il tridente offensivo composto da Boniperti, Charles e Sívori. In bianconero vinse tre Scudetti (1957-58, 1959-60, 1960-61) ed due Coppa Italia (1958-59, 1959-60).

Leggi anche —> Lutto nel mondo del giornalismo: morta una delle più nobili penne d’Italia

Terminata l’esperienza con la Vecchia Signora, nell’estate del 1961 si trasferì a Bergamo per vestire la maglia dell’Atalanta. A Bergamo rimase per cinque stagioni vincendo un’altra Coppa Italia (1962-63). Chiuse la propria carriera a Verona, in Serie B, nel 1967. Ha anche vestito la maglia della Nazionale azzurra con la quale collezionò tre presenze. Dopo il ritiro, divenne un assicuratore e anche opinionista per Telelombardia.

Leggi anche —> Lutto nel calcio: scomparso campione del mondo, ex Milan

Diffusasi la notizia della scomparsa, sono stati tanti i messaggi di cordoglio per la famiglia dello storico centrocampista. Tra questi anche quello della Juventus che su Twitter ha scritto: “Ci ha lasciato Umberto Colombo, una delle colonne bianconere degli anni ’50. La Juventus lo ricorda con infinito affetto e si unisce al cordoglio della famiglia per la sua scomparsa”.

Il Presidente Percassi e tutta la famiglia Atalanta – si legge sul profilo ufficiale Twitter della squadra bergamasca- piangono la scomparsa di Umberto Colombo, vincitore della storica Coppa Italia del 1963”.