Auto si schianta contro un albero, tragico bilancio: tre ragazzi morti e uno ferito

Un’auto con a bordo quattro ragazzi si è schiantata contro un albero sulla provinciale 27 a Grignano Polesine (Rovigo): tre hanno perso la vita, uno è grave.

Ambulanza
Ambulanza (Getty Images)

Ancora una tragedia sulle strade del nostro Paese. Durante la scorsa notte, quattro ragazzi hanno perso la vita ed uno è rimasto gravemente ferito in un incidente avvenuto sulla strada provinciale 27 a Grignano Polesine (Rovigo). I quattro giovani, tre 17enni ed un 18enne, viaggiavano a bordo di un’auto che improvvisamente ha sbandato ed ha terminato la propria corsa contro un albero a bordo della carreggiata. Sul posto sono intervenuti i soccorsi del 118, i vigili del fuoco e la Polizia Stradale.

Rovigo, auto sbanda e si schianta contro un albero: morti tre ragazzi, grave un quarto

Durante la scorsa notte, tra martedì 26 e mercoledì 27, un gravissimo incidente stradale è avvenuto sulla provinciale 27 nel territorio di Grignano Polesine, frazione del comune di Rovigo.

Vigili del Fuoco
Vigili del fuoco (Domenico- AdobeStock)

Stando alle prime informazioni, come riferisce la redazione di Leggo, una Ford Ka con a bordo quattro ragazzi, tre di 17 anni ed uno di 18, di cui non è stata resa nota l’identità, per cause ancora da accertare, ha sbandato ed è finita contro un albero di platano nei pressi della fermata dell’autobus, sita in via Giotto. Ad accorgersi del mezzo fuori strada, un vigile del fuoco di passaggio che ha subito lanciato l’allarme.

Leggi anche —> Perde il controllo del furgoncino e precipita su alcune case: morto un 70enne

Sul luogo della tragedia sono arrivati, in pochi minuti, i vigili del fuoco e lo staff sanitario del Suem 118, ma per tre dei giovani a bordo era ormai troppo tardi. Estratti dall’abitacolo della vettura, il personale medico ha potuto solo constatarne il decesso. Il quarto è stato, invece, trasportato d’urgenza in ospedale, dove ora si trova ricoverato in condizioni gravi.

Leggi anche —> Scontro tra auto e camion sulla provinciale: morta una donna di 49 anni

Polizia
Polizia (Stefano Neri – Adobe Stock)

La dinamica e le cause del sinistro sono ora al vaglio degli agenti della Polizia Stradale che sono sopraggiunti sul posto e si sono occupati dei rilievi di legge. Dai primi riscontri, riferisce Leggo, sembra essersi trattato di un’uscita di strada autonoma che non avrebbe, dunque, coinvolto altri veicoli.