“GF Vip” concorrente umiliata da Alfonso Signorini: crollo nella notte

Alfonso Signorini è il conduttore del GF Vip. In quanto padrone di casa, durante la scorsa puntata ha dovuto rimproverare Soleil Sorge per una frase infelice

Gf vip
Alfonso Signorini (foto da Instagram)

Ieri è andata in onda una nuova puntata del GF Vip ricca di eventi e di imprevisti. Nel corso della serata sono successe tantissime cose, sono scoppiate moltissime liti e in particolar modo Soleil Sorge è stata al centro dell’attenzione delle dinamiche. Ancora una volta la scorsa settimana l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne ha avuto delle discussioni con Gianmaria Antinolfi. I due sono sempre di più ai ferri corti e non vedono l’ora di liberarsi l’uno dell’altro, per porre fine a questa convivenza forzata.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> “Ballando con le stelle”, scatta la scintilla tra due concorrenti: arriva la passione.. I nomi

GF Vip, Alfonso Signorini rimprovera Soleil Sorge: la reazione

Dopo l’ultima puntata, Soleil si è lasciata andare ad un commento poco carino nei confronti dell’altro concorrente. “Si arrampica come le tarantole quello, come gli scarafaggi, gli butti l’acido e non muoiono, si rinforzano“. Dopo una polemica scoppiata sul web per questa sua frase, Alfonso Signorini ha ritenuto opportuno rimproverare la concorrente, accusandola di essere stata davvero troppo dura. Infatti lo staff di Gianmaria aveva richiesto esplicitamente di prendere un provvedimento disciplinare nei confronti della concorrente. Un rimprovero che ha fatto sentire Soleil mortificata, umiliata, al punto tale da farle avere un crollo durante la notte, subito dopo la puntata. Tra le lacrime, Soleil si è sfogata con i suoi compagni e ci ha tenuto a chiarire che non farebbe mai una cosa del genere, come buttare l’acido su una persona.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>> Giallo nella notte di Ognissanti: uomo freddato all’interno della propria auto

Soleil
Soleil Stasi (Getty Images)

Il web è diviso su quanto accaduto, ma dopo la scorsa notte sono in molti ad aver deciso di perdonare la ragazza e compreso che non aveva davvero brutte intenzioni.